L'Acquario" in scena al Teatro Genovesi: doppio appuntamento con la  commedia di Grattacaso

Quattro repliche da sabato 5 novembre a domenica 13 novembre al teatro Genovesi a Salerno per lo spettacolo “L'acquario” di Claudio Grattacaso e la regia di Marcello Andria. Un ritorno che ha il sapore della festa perché al 75esimo Festival Nazionale d’Arte Drammatica di Pesaro la Compagnia dell’Eclissi ha conquistato il suo 165esimo premio.

news sorrento cultura e i 1667069244

Il professor Raffaele Lauro, segretario generale di Unimpresa, già prefetto e senatore della Repubblica, nonché, negli anni Ottanta del secolo scorso, assessore alla Cultura e vice Sindaco di Sorrento, concluderà la manifestazione di presentazione, a Sorrento, dell’opera biografica dell’imprenditore sorrentino, nel settore della logistica e dei trasporti, cav. Antonino Stinga, dal titolo “Vi racconto la mia vita“, curata da Giovanni Petagna, la cui storica “Antica Stamperia Grafica”, di via Padre Reginaldo Giuliani, 26, ne ha realizzato la monumentale edizione.

FILIPPO LA PORTA

Presentazione del libro "Gli occhi di Napoli" a cura di Filippo La Porta al Palazzo Arti di Napoli presso la Sala Di Stefano Venerdì 4 novembre alle ore 17.30 in Via dei Mille. Napoli può essere una città moderna? La letteratura può riprendere la sua vocazione a rappresentare la realtà? Filippo La Porta  dialogherà con  Francesco De Core, direttore de Il Mattino e gli scrittori Antonio Carannante, Davide D’Urso,  Alex Sabetti, Nando Vitali e Athos Zontini. 

Sergio Rubini presenta I fratelli De Filippo: "Volevo raccontarli come  fossero i Beatles"

Il Teatro Pubblico Campano comunica che lo spettacolo “I fratelli De Filippo”, diretto ed interpretato da Sergio Rubini, è stato annullato in tutti i teatri nazionali nei quali era programmato, a causa di sopraggiunte problematiche dell’artista. La stagione del Teatro Comunale “Costantino Parravano” di Caserta, pertanto, prenderà il via venerdì 11 novembre con lo spettacolo “Il medico dei pazzi” di Eduardo Scarpetta. Durante il corso della stagione sarà comunicato lo spettacolo sostitutivo.

XXXI DOMENICA T. ORDINARIO anno c

Lc 19, 1-10 In quel tempo, Gesù entrò nella città di Gèrico e la stava attraversando, quand’ecco un uomo, di nome Zacchèo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere chi era Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, perché era piccolo di statura. Allora corse avanti e, per riuscire a vederlo, salì su un sicomòro, perché doveva passare di là.

Quattro storie, quattro donne: "È Malacqua", primo romanzo di Annarita  Caramico - Ottopagine.it Salerno

La casa editrice Saggese Editori presenta il nuovo progetto editoriale ideato e scritto dalla giovane autrice salernitana Annarita Caramico.

Raffaele Lauro

Anche questo quarto eBook, come i tre precedenti (“L’ITALIA SUL BARATRO” del 2018; “IO ACCUSO” del 2020; “L’OCCIDENTE IN ROTTA E LA CRISI DELLE DEMOCRAZIE” del 2021) raccoglie, con la presentazione del giornalista Antonio Manzo e la cover di Teresa Biagioli, in rigoroso ordine cronologico di pubblicazione, i più significativi interventi pubblici e i commenti politici, economico-finanziari e sociali di Lauro (articoli, comunicati stampa, saggi brevi, recensioni culturali, analisi strategiche e geopolitiche) sui maggiori eventi pubblici, interni e internazionali.

Le feste negate. Le feste napoletane tra paganesimo e cristianesimo. I loro fasti, il loro declino - Paolo Izzo - copertina

L’animo festaiolo del napoletano, almeno di quello dei secoli passati, è fin troppo noto. Ma quali erano le feste che hanno alimentato quest’aspetto dell’esistenza dei nostri antenati? Le feste di cui normalmente si parla sono poche e sempre le stesse: il Carmine, San Gennaro, Montevergine, la Madonna dell’Arco, Piedigrotta... Sono centinaia quelle strettamente napoletane di cui si è persa ogni traccia. Sono feste religiose, ma anche laiche.

TEMPESTA d'EUROPA - MDA Produzioni Danza

Prenderà il via sabato 29 ottobre 2022 alle ore 18.30, nello straordinario Museo Archeologico di Teanum Sidicinum a Teano, Teatri di Pietra d’Autunno 2022, segmento della Rete Nazionale dei Teatri di Pietra che, da oltre vent’anni, pone al centro la valorizzazione dei siti archeologici e monumentali attraverso lo spettacolo dal vivo.

Premio di giornalismo Francesco Landolfo a Napoli. Un minuto di silenzio  per le vittime della guerra - Ordine Dei Giornalisti

Scade il prossimo 31 ottobre il bando di partecipazione alla undicesima edizione del premio di giornalismo “Francesco Landolfo”. Indetto da Ordine dei giornalisti della Campania, Sindacato Unitario Giornalisti della Campania, quotidiano “Roma” e Arga Campania, il premio vuole valorizzare le intuizioni e l’impegno di Francesco Landolfo – fondatore dell’Arga Campania, vicedirettore del “Roma” e segretario dell’Ordine dei giornalisti della Campania – nella formazione dei giovani colleghi e premia i migliori servizi giornalistici sui temi di ambiente e natura, agricoltura e agroalimentare, territorio e ricerca scientifica in Campania.

Tony Renis e Bobby Moresco consegnano il Capri Award Italoamericano 2022 a Frank  Grillo, aprendo simbolicamente la stagione autunnale di “Capri Hollywood” -  Napoli Village - Quotidiano di Informazioni Online

Tony Renis e Bobby Moresco consegnano il Capri Award Italoamericano  2022 a Frank Grillo, aprendo simbolicamente la  stagione autunnale di “Capri Hollywood”.

Chiesa Valdese di Luserna San Giovanni - Sermone di domenica 23 agosto 2020  (Luca 18,9-14)

Lc 18,9-14, In quel tempo, Gesù disse ancora questa parabola per alcuni che avevano l’intima presunzione di essere giusti e disprezzavano gli altri: «Due uomini salirono al tempio a pregare: uno era fariseo e l’altro pubblicano. Il fariseo, stando in piedi, pregava così tra sé: “O Dio, ti ringrazio perché non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri, e neppure come questo pubblicano.

Leggi il Bando del Master

Il 27 Ottobre alle ore 14.30 si terrà un MEET DI PRESENTAZIONE, aperto a tutti gli interessati,  nel corso del quale saranno fornite indicazioni di natura tecnica e didattica.

Teatro Genovesi: Viola di Caprioin scena con lo spettacolo «Burla» - Il  Mattino.it

Questo fine settimana (sabato 22 e domenica 23 ottobre) Viola Di  Caprio torna a calcare le tavole del Teatro Genovesi a Salerno con lo spettacolo “Burla” (il suo terzo spettacolo in “solitaria”) nell'ambito della XVII stagione del Teatro Genovesi a Salerno (via Principessa Sichelgaita, 12°) a cura della Compagnia dell’Eclissi. Infoline e prenotazioni 3382041379

Dopo il successo, anche mediatico, della presentazione, in anteprima nazionale, a Salerno, nel salone di rappresentanza dello storico Palazzo della Provincia, del libro di Roberto D’Elia “FORMAZIONE 4.0: IL FUTURO - Ricerca, sviluppo e innovazione nella formazione aziendale. Il modello REP.A.RE.T”, edito dalla GoldenGate Edizioni di Roma, prosegue il tour delle presentazioni con il programmato appuntamento nella bella e operosa cittadina di Oderzo.

Sottocategorie