Festa di compleanno nel reparto Covid a Santa Maria Capua Vetere

“Nel reparto Covid dell’ospedale Cardarelli di Napoli un paziente, ricoverato da oltre 20 giorni senza poter avere alcun contatto con la famiglia, che aveva già trascorso in totale solitudine le festività pasquali, si è visto consegnare una torta per il suo compleanno da infermieri e medici del reparto. Il video è stato inviato alla famiglia che così, se pur a distanza, ha potuto essergli vicino.

Trekking guidato sul Monte Faito . Da: Castellammare di Stabia - 2021

“Sul Monte Faito è in atto da troppo tempo una diatriba tra sindaci dei comuni territorialmente interessati, affinché la metà della gestione, quella nella proprietà della Città Metropolitana di Napoli, non sia ceduta al Comune di Vico Equense.

Napoli, ci lascia il filosofo Ernesto Paolozzi - Cronachedi

Un intellettuale acuto, raffinato, ironico e mai banale. Di Ernesto Paolozzi, tra i più importanti studiosi italiani del pensiero liberale e del pensiero crociano in particolare, scomparso oggi improvvisamente a 67 anni, c’è un ricordo chiaro, nitido ma soprattutto unanime tra i docenti dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Asl Na2 Nord, dov'è il bando per gli incarichi? - TuttoSanità

“L’Asl Napoli 2 prenda in considerazione il punto di vista dei pazienti psichiatrici, delle loro famiglie, degli operatori sociosanitari delle strutture flegree che in queste ore denunciano il reale rischio di disintegrazione di un servizio di prossimità e di accompagnamento all’autonomia di soggetti fragili”, dichiara in una nota il Sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, in considerazione della manifestazione che si sta tenendo in Regione su iniziativa dei Sindacati della Funzione pubblica di CGIL, CISL e UIL.

Socialità, giovani a rischio nell'era di TikTok – Corriere di Como

Sono stati firmati i contratti relativi ai primi 2 lotti del progetto “Esserci nel quartiere - Piani educativi individualizzati per la presa in carico e l'inclusione di giovani a rischio di devianza o in condizione di grave marginalità"

Pompei, un volo con un drone, il video esclusivo sulla città per raccontare  le ultime scoperte | Telecaprinews

Nonostante le difficoltà iniziali e il ritardo, dovuti sia alla complessità generale dell’attività di tutela dei beni archeologici sia al carattere nuovo e impegnativo dell’attività, il Grande Progetto Pompei presenta ad oggi un bilancio positivo, essendo stato impiegato proficuamente l’ingente finanziamento in una vasta opera conoscitiva dello stato dei resti archeologici e negli interventi di messa in sicurezza delle domus e degli edifici, nel loro recupero, nella manutenzione straordinaria degli edifici situati nella parte emersa dagli scavi dell’antica città di Pompei, nonché nei restauri di una vasta superficie di apparati decorativi, e infine nel rendere maggiormente fruibile il sito per il pubblico, con la realizzazione di percorsi idonei a superare le barriere architettoniche. Ma non altrettanto positivi sono i risultati a proposito del recupero delle aree archeologiche circostanti.

Napoli, caos in strada nonostante la zona rossa: scoppia mega rissa tra  ragazzini – Il Meridiano News

Paura e tensione a Napoli, ancora una volta. Nel pomeriggio dell’8 aprile in Piazza Scipione Ammirato, nel Rione Materdei, si è scatenata una violenta rissa senza esclusione di colpi tra ragazzini a pochi passi dalla stazione Metro.

Napoli: percorso riabilitativo, firmato protocollo Questura - C.I.P.M. Campania

Stamattina, presso la sala Ammaturo della Questura di Napoli, il Questore Alessandro Giuliano e il Presidente del C.I.P.M. Campania - “Centro Italiano per la Promozione della Mediazione”, dott. Roberto Iannucci, hanno siglato il protocollo “Zeus”, un accordo di collaborazione in base al quale i destinatari dei provvedimenti di ammonimento del Questore per atti persecutori e violenza domestica saranno invitati presso il C.I.P.M. Campania per intraprendere, su base volontaria, un percorso di recupero, gestito da psicologi e criminologi clinici, che consenta loro di riconoscere le proprie responsabilità e di migliorare la gestione delle emozioni e il controllo dei propri impulsi.

Torture, botte e Gomorra. Carabinieri choc a Piacenza

I carabinieri di Casoria hanno effettuato un blitz nel Rione Salicelle di Afragola che ha portato dall’identificazione di 60 persone, al controllo di 35 veicoli e a diverse perquisizioni e sequestri come due impianti di videosorveglianza utilizzati per eludere i controlli delle forze dell’ordine. Inoltre sono stati rinvenuti e sequestrati diversi bilancini di precisione e materiale vario, utilizzato probabilmente per il confezionamento della droga.

La docente e la figlia fanno Dad davanti alla scuola chiusa per protesta:  "Le scuole non sono un problema" - Orizzonte Scuola Notizie

Oggi riaprono i servizi per l’infanzia, quelli educativi, la primaria e la primaria di secondo grado. Non trovo sbagliato che ci siano ordinanze dei Comuni perché l’ultimo decreto del Governo li prevede. Questo ci ha spinto a non intervenire con provvedimenti regionali.

Marano di Napoli: Carabinieri setacciano le strade della città -  Ottopagine.it Napoli

Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno presidiando la città di Marano di Napoli, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alle verifiche del rispetto delle normative anti-contagio. Massimo impegno dei militari della compagnia di Marano, dislocati nei punti strategici della città per posti di controllo. In corso accertamenti anche nelle attività commerciali per il rispetto della normativa anticontagio. In atto perquisizioni alla ricerca di armi e droga.

Fiamme nella notte, a fuoco cartoni

Nel pomeriggio del 6 aprile ad Arzano, in via Barletta, si è generato un piccolo rogo le cui fiamme hanno avvolto, creando ingenti danni, ad un’automobile di una residente.

La mostra “Inmensa luz” al Cervantes di Napoli - A Casa Non Ci Sto - blog di  eventi - viaggi e di notizie

Tre appuntamenti ad Aprile con la scrittura e la letteratura in lingua spagnola all’Instituto Cervantes di Napoli. Tre incontri in diretta streaming, in collaborazione con l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale, che avranno come protagonisti l’editore italoamericano Sandro Ferri (7 aprile), la scrittrice spagnola Edurne Portela (14 aprile) e un omaggio alla poetessa cilena Gabriela Mistral (21 aprile).

Amalfi Scuola via Casamare 3

Aggiudicata la gara per la progettazione della messa in sicurezza e dell’adeguamento sismico del plesso scolastico di via Casamare ad Amalfi, chiuso dal 2014 per carenze strutturali.  

Ospedale del Mare di Napoli, omaggio della Nuova Polisportiva Ponticelli ai  medici e infermieri contro il Covid - Il Mattino.it

La divisa della squadra femminile della “Pallavolo Ponticelli” è stata dedicata all’Ospedale del Mare di Ponticelli (quartiere a Est di Napoli) in omaggio agli operatori sanitari che stanno affrontando la pandemia, per ringraziarli del lavoro svolto. La maglietta è stata consegnata alla dott.ssa Maria Corvino, direttore sanitario dell’ASL Napoli 1 Centro, e alla dott.ssa Lucia Fortini, Assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania.