Risultati immagini per CASA DI RIPOSO CARMINE BORRELLI POMPEI

Come ogni anno da circa 20 anni, l’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus ha voluto essere vicina ai bambini ed agli anziani d’Italia, in occasione del Santo Natale, attraverso il dono di dolci.

Risultati immagini per SALOTTO DONIZETTI POLLENA TROCCHIA

Il 2017 del Salotto Donizetti al Club House Artisti di Pollena Trocchia si conclude con un quarto appuntamento pregno di spettacolo, fra musica, poesia, teatro e cultura storica, come sempre condotto da Carmen Percontra attorno alla quale muovono le loro professionalità gli storici collaboratori tecnici, il fotografo Giuseppe Pelosi, il cameraman e regista televisivo Davide Guida e il tecnico audio e luci Aldo Vecchiotti, per l’occasione coadiuvato da Raffaele Ruotolo. Nel gruppo dei collaboratori il make-up artist Claudio Acone ha curato il trucco di Carmen Percontra. Dopo l’introduzione del Presidente del Club House Artisti Gennaro Nigro, la direttrice artistica e presentatrice Carmen Percontra ha offerto un premio di riconoscenza e amicizia all’artista Mario Todaro, veterano dei piano bar, cantattore, musicista, talent scout, organizzatore di grandi eventi.

Risultati immagini per Living Word Gospel Project

Torna la musica nera all’AvaNposto Numero Zero. Dopo Dean Bowman e Giò Cristiano, sabato 30 dicembre alle 20.30 si esibirà in concerto, diretto dalla Maestra Annita Vigilante, il Living Word Gospel Project dell’Associazione Teatrale Aisthesis, in collaborazione con l’AvaNposto e la Cooperativa en Kai Pan.

Da De Nittis a Gemito: l’arte napoletana a Parigi. “La pittura della vita moderna” tra il Vesuvio e la Senna. Sabato 6 Gennaio 2018: ore 10.15. Sono previste altre date che saranno pubblicate a breve. Di volta in volta, saranno comunicati i dettagli per l'accoglienza. Nella seconda metà dell’Ottocento, assumono sempre più un ruolo importante, per la circolazione delle opere d’arte, i Salons e le Esposizioni Universali. Ed è a Parigi che i pittori e gli scultori napoletani sono presenti in larga misura.

Risultati immagini per Vita, miserie e quasi morte di Mackie Messer

Fino al 7 gennaio 2018 sarà in scena al Centro Teatro Spazio “Vita, miserie e quasi morte di Mackie Messer”, tratto da “L’opera da tre soldi” di B. Brecht, con la regia di Vincenzo Borrelli.

Risultati immagini per SUPERMERCATO DELLA NATO

I prodotti agroalimentari del territorio di Giugliano in vendita alla Nato. Interessante iniziativa per la diffusione dei prodotti artigianali di uno dei territori più ampi della provincia napoletana. Una clientela di oltre 3.500 potenziali acquirenti, di diverse nazionalità, sono potenzialmente interessati al progetto. Una iniziativa supportata dal generale Portolano e dal colonnello Turco che, insieme ai loro uomini, hanno creduto nell’idea di Confcooperativa Campania supportandola. La vetrina dei prodotti giuglianesi sarà allestita all’interno dei supermercati della Base Nato.

Risultati immagini per NAPOLI CAPITALE MORALE

Debutterà giovedì 28 dicembre sul palco dell’AvaNposto Numero Zero, l’adattamento scenico di Napoli Capitale Morale, l’ultimo successo editoriale di Angelo Forgione, edizioni Magenes. Il saggio affronta il rapporto fra Napoli e Milano attraverso sei secoli, descrivendo gli intensi contatti fra le due città faro del Sud e del Nord d'Italia, l'una capitale morale pre-risorgimentale e l'altra capitale morale post-unitaria.

Risultati immagini per UMBERTO NATALIZIO E SELENE D'ALESSIO

Sulla scia del successo di "Katabasis-passaggi e paesaggi" di Selene D'Alessio e "I personaggi delle città polimorfiche" di Umberto Natalizio, i due artisti capresi rinnovano il doppio appuntamento artistico di fine anno presso la Galleria Club Epochè di Capri con due personali, al tempo stesso indipendenti ma concettualmente complementari.

Risultati immagini per TIZIANA DE GIACOMO

L’attrice Tiziana De Giacomo debutterà al teatro Trianon Viviani di Napoli dal 25 dicembre al 7 gennaio 2018, con lo spettacolo “L’ultimo Scugnizzo”, per la regia del maestro Bruno Garofalo, con uno straordinario Nino D’Angelo. Commedia in tre atti che debuttò al Piccinni di Bari nel 1932, proponendo temi scomodi per il fascismo, quali la miseria e l’emarginazione. L’anno dopo fu rappresentato a Napoli, al teatro dei Fiorentini e poi a Milano, dove Viviani ebbe la sua definitiva consacrazione.

Immagine correlata

“Se Napoli non brilla certo per la qualità della vita, come attestano anche le classifiche pubblicate nei giorni scorsi, lo si deve pure alle tante opere pubbliche incompiute che si trascinano da lustri - afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -.

Risultati immagini per TIN  OSPEDALE

A poco più di un mese dall’Open day in occasione della Giornata Mondiale della prematurità, le porte della Terapia Intensiva Neonataledell’Ospedale Evangelico Betaniasi aprono nuovamente ai familiari dei piccoli pazienti.

Gino Sandri

“I musei vanno aperti proprio quando maggiore è il flusso dei visitatori, dovrebbe essere la regola, ma ancora così non è ". Con queste parole Vittorio Sgarbi, curatore della mostra itinerante “Museo della follia. Da Goya a Maradona”  - in esposizione alla Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta di Napoli – ha rilanciato la polemica sulla chiusura di molti plessi museali durante le vacanze natalizie.

servizio di RENATO RIZZARDI

Risultati immagini per “Foresta d’amore, una fiaba”

“Foresta d’amore, una fiaba” a cura di Paola Carbone, in scena venerdì 22 dicembre, ore 18 al Museo Diocesano Donnaregina Nuova, è l’ultimo precipitato scenico di Quartieri di vita, festival di teatro sociale diretto da Ruggero Cappuccio e realizzato con il sostegno della Regione Campania dalla Fondazione Campania dei Festival.

Immagine correlata

Piano Sicura torna tra le strade di Piano di Sorrento per le festività natalizie. L'Ascom carottese, capitanata da Gianluca Di Carmine, ha infatti deciso di rinnovare il programma di vigilanza e pronto intervento volto a contrastare il fenomeno dell'accattonaggio e la vendita abusiva.

Risultati immagini per MARIA NAZIONALE

L’omaggio di Maria Nazionale alla canzone d’autore arriva a Pimonte. Venerdì 22 dicembre alle 20 nella tensostruttura ‘teatro provvisorio’ l’interprete racconterà il suo percorso formativo artistico attraverso i brani di Ivano Fossati, Francesco De Gregori, Franco Battiato, Lucio Dalla, Pino Daniele e di altri cantautori. Lo spettacolo si intitola “Canto d’autore” ed è stato scritto dalla cantante, che cura anche la regia, con Francesco Sigillo.