MACRI

DI GENNARO SAVIO 

A Forio, all’interno dello storico e caratteristico museo civico del Torrione, dimora tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900 dell’artista Giovanni Maltese di cui sono permanentemente esposte le opere, in questi giorni è in corso una mostra di dipinti prodotti dal famoso artista isolano Antonio Macrì, scomparso lo scorso 17 febbraio all’età di ottantaquattro anni.

cs AvaNposto MiddleEarth ΜεσηΓη

Un tuffo nel Mediterraneo, in quella “Terra di Mezzo” fatta di mare, viaggi, storie, umanità e culture che si sono incontrate per millenni tanto da creare un’unica identità mediterranea. Middle Earth (Μέση γη) è anche il nome del progetto artistico fondato dai musicisti Michalis Papadakis (violino e voce) e Vangelis Giannitsoudakis (lauto cretese) che mercoledì 11 aprile 2018, alle ore 21.00 si esibirà all’AvaNposto Numero Zero in un concerto acustico di musiche della Grecia e del Mediterraneo, il primo in Italia, per il quale i due artisti hanno fortemente voluto Napoli, città che sentono vicina alle loro radici.

polizia municipale vigili urbani 735x400 640x360

Nell’ambito del controllo del territorio finalizzato all’individuazione dei responsabili di condotte illecite, soprattutto a seguito di segnalazioni di abbandono di alcuni rifiuti, gli agenti della polizia municipale si sono recati nella zona di via Vergara, adiacente la stazione Ferroviaria, dove hanno notato che una persona, uomo, abbandonare dei rifiuti e quindi sanzionato in violazione delle norme a tutela dell’ambiente.

reparto volo

Personale della Polizia Ferroviaria di Napoli ha tratto in arresto un uomo che con violenza e minacce costringeva a pagare il “pizzo” agli automobilisti che cercavano di parcheggiare le automobili lungo le cosiddette strisce blu nei pressi della stazione centrale.

Image result for bosco di capodimonte

SensazionArte, laboratorio didattico per ragazzi affetti da autismo, Run for Parkinson’s Campania 2018, gara podistica di 10 chilometri per la prima volta a Napoli, 24 hands project, concerto a ventiquattro mani, Tuketetù, attività per bambini per riscoprire la tradizione musicale popolare, Alla scoperta della musica con il M° Rosario Ruggiero, le performance della Compagnia Arcoscenico e della Compagnia del Tufo che animeranno le sale del museo, e la nuova campagna social del Mibact #aprilealmuseo che per tutto il mese di aprile invita i visitatori a cercare e condividere i #fiorinellarte.

Image result for PREMIO MAIKOL GIUSEPPE RUSSO

Il comune di Napoli, su proposta del presidente della commissione comunale Welfare, Maria Caniglia, ha promosso la prima edizione del premio "Maikol Giuseppe Russo", rivolto agli studenti delle scuole superiori di I e II grado della città di Napoli, per ricordare il giovane, vittima innocente della camorra, ucciso il 31 dicembre 2015 in piazza Calenda all'età di 27 anni.

Comune di Boscoreale

Oltre duemila studenti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, divisi in due cortei, venerdì mattina sfileranno per le strade di Boscoreale per dire NO alla Camorra, alla Violenza e alla Criminalità. 

CACCIA

Il 29 aprile, a Sant'Antonio Abate (NA), l'associazione di promozione sociale “Tutta n’ata storia” organizza "Caccia al libro: #viaggidicarta tra le strade abatesi"; un evento per celebrare la lettura in modo insolito e divertente, coinvolgendo attivamente i giovani del territorio.  

premio bianca daponte napoli

Un appuntamento tutto al femminile quello del 9 aprile al Piccolo Bellini di Napoli. Il Premio Bianca d’Aponte, l’unico contest italiano riservato a cantautrici, terrà infatti l’ultima tappa di un tour italiano in cui presenta il nuovo bando di concorso ed alcune delle vincitrici o finaliste delle scorse edizioni. Nella serata di Napoli verrà anche annunciato il nome del nuovo direttore artistico della manifestazione che prenderà il posto di Fausto Mesolella, scomparso lo scorso anno proprio in questi giorni. Tutto questo in vista della finale del concorso, che si terrà, come sempre ad Aversa, il 26 e il 27 ottobre 2018 e vedrà come madrina Simona Molinari.

POSTO

DI GENNARO SAVIO

A Forio per gli invalidi il diritto al parcheggio è fortemente penalizzato in quanto ormai gli stalli sono quasi tutti numerati e anche chi  ha la possibilità di parcheggiare sotto casa come si sposta per le strade cittadine non trova possibilità di posteggio.

Primo grande evento scientifico dell'anno sull'isola azzurra con la settima edizione del Capri Pharma Campus. Da domani sino a domenica 8 aprile, l'isola si trasformerà in una cittadella scientifica en plein air dove si disucterà delle nuove frontiere del settore farmaceutico, tra queste l'impiego dei robot in farmacia e lo studio di nuove architetture degli spazi per i clienti.

FEDERICOII

Giovedì 5 aprile, alle 16.15, faranno visita al Polo Universitario di San Giovanni Federico II e alla Apple Developer Academy, sei Ambasciatori in Italia dell'area ASEAN, (Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico).

Related image

 "I volontari delle associazioni che, nel giorno di Pasquetta, erano nelle pinete del Vesuvio per chiedere a quanti le avevano scelte per il pic nic di raccogliere i rifiuti hanno deciso di rinviare la pulizia straordinaria perché temono di fare un lavoro inutile visto che si pensa a una nuova ondata in occasione del 25 aprile e del 1 maggio".

autismo

DI GENNARO SAVIO 

In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, sull’isola d’Ischia si è tenuto un interessantissimo convegno che ha coinvolto medici, terapisti, insegnanti, ragazzi e genitori e che è stato aperto sulle note dei brani magistralmente eseguiti dall'Orchestra del Corso ad Indirizzo Musicale dell'Istituto Comprensivo Vincenzo Mennella di Lacco Ameno diretta dai Professori Angelo Ricci e Raffaele Ungaro.

CAMMESELLA copiaE si arricchisce di un nuovo appuntamento il programma di eventi serali organizzate dall’associazione culturale Insolitaguida Napoli per far apprezzare (e talvolta conoscere) la tradizione e la cucina napoletana. E’ di scena, infatti, sabato 21 AprileE lievt a’ cammesella un nuovo spettacolo tutto da ridere, cantare e guardare: un giusto equilibrio tra immagini, numeri da Cabaret, interventi teatrali e canzoni che ripercorrono la tradizione napoletana per un tuffo nell’epoca della Napoli di una volta ai tempi del Cafè Chantant, della Rivista e dell’Avanspettacolo.