DSC1464

Sarà il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ad inaugurare, domenica 2 dicembre a partire dalle ore 10, i nuovi reparti di riabilitazione della Casa di Cura “Santa Maria del Pozzo” a Somma Vesuviana (via Pomigliano, 40).

maxresdefault 3

Con il via libera in Consiglio dei Ministri al codice rosso proviamo a dare una risposta seria a tutte quelle donne che vedono nella denuncia della violenza l'inizio di un inferno peggiore della violenza stessa, spesso consentito dalla burocrazia e dalle lungaggini dell'organizzazione della giustizia.

sanità 1
“Il Governo ha abbandonato il Servizio sanitario nazionale al proprio destino, per questo ritengo sacrosante le rivendicazioni dei medici che sono scesi in piazza oggi numerosi.

 DEPURATORE MASCALI e1470912762617

“Le nostre denunce e i continui appelli che abbiamo fatto pervenire nei mesi scorsi alla Regione Campania, corroborate da due interrogazioni, sulle mancate garanzie per il futuro occupazionale di 240 lavoratori dei 5 depuratori della Campania, sono purtroppo cadute nel vuoto.

cozzolino

Da oggi i cittadini rischiano di diventare sudditi, da colpire e punire per responsabilità non loro perché, in caso di deficit nazionale, la procedura di infrazione potrà avere come conseguenza la sospensione dei fondi comunitari.

Risultati immagini per AUTISMO

“La bocciatura della legge regionale sull’autismo da parte della Corte Costituzionale segna il punto più basso raggiunto dal commissario alla sanità della Campania Vincenzo De Luca”. Questo l’incipit di una nota congiunta sottoscritta dalla segreteria politica del movimento politico demA e dai vertici dei dipartimenti Salute e Sanità (Ciro Amante), Sociale (Anna Ricciardi), Scuola e Università (Annamaria Palmieri ).

Risultati immagini per MEDICI SOTTO ATTACCO
Sempre più spesso si sente parlare di medicina difensiva e di medici  “sotto attacco” per presunti errori e relative richieste di risarcimento.  In questo senso (non per gli errori medici, ma per le cause intentate) la  Campania è tra le regioni in prima linea, una dialettica che ha innescato  più di una polemica tra i camici bianchi e gli avvocati, sempre più  spregiudicati nel proporre pubblicità che invitano i pazienti a cercare una rivalsa.

Zinzi ricognizione aerea 1

Il Presidente della III Commissione speciale ‘Terra dei Fuochi, ecomafie, bonifiche’ del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, ha effettuato una ricognizione area del territorio della cd. Terra dei Fuochi, con particolare riguardo alle aree del Casertano ed a Nord di Napoli, dove insistono diversi siti considerati sensibili dal punto di vista ambientale. Il consigliere si è imbarcato presso il Comando Aeroporto di Capodichino ‘Ugo Niutta’ a bordo di un velivolo del Comando regionale della Guardia di Finanza.

termovalorizzatore

 "Ritengo assolutamente irricevibile la proposta del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sulla realizzazione di cinque termovalorizzatori in Campania.

3 sarno

“Dopo oltre 20 anni, mentre la gente si ammala di cancro e il nostro mare diventa sempre più uno sversatoio di veleni e di rifiuti di vario genere, il progetto di bonifica e riqualificazione del fiume Sarno rischia di tornare al punto di partenza.

Conte Dicembre 2017

La disattivazione dei Punti Nascita dell’ospedale Luigi Curto di Polla e dell’Immacolata di Sapri va impedita. Nelle prossime ore assumerò una iniziativa parlamentare per sensibilizzare sul tema il governo”. Lo dichiara Federico Conte, deputato di Liberi e Uguali.

Risultati immagini per CARABINIERI FORESTALI ANTIBRACCONAGGIO

Nell’alveo delle attività previste dal Coordinamento operativo locale permanente antibracconaggio “coste pontino-campane” diretto dal Nucleo carabinieri Cites di Napoli, che ha lo scopo di coordinare forze di polizia, corpi di vigilanza ed associazioni che operano nell’ambito della prevenzione e repressione del bracconaggio, è stata effettuata una campagna di controlli dall’inizio della stagione venatoria fino ad oggi.

Risultati immagini per OSSERVATORIO PERMANENTE PER IL PATRIMONIO CULTURALE IMMATERIALE DELLA CAMPANIA

Questa mattina la Presidente del Consiglio regionale, Rosetta d’Amelio, ha insediato presso la Sala Caduti di Nassiriya “l’Osservatorio permanente per il patrimonio culturale immateriale della Campania”, istituito ai sensi della legge regionale n.38 del 2017.

download 11
 "I dati Svimez sulla frenata al Sud, in particolare in Campania e Sicilia, confermano che c’è bisogno di una terapia d’urto per il Mezzogiorno. Non in chiave assistenziale ma rilanciando gli investimenti. Infrastrutture materiali, come a esempio la messa in sicurezza del territorio e l’alta velocità e capacità ferroviaria fino a Reggio Calabria; infrastrutture immateriali come la digitalizzazione della Pubblica amministrazione, la sburocratizzazione. Misure fiscali, poi, sgravi contributivi contro lo spopolamento delle zone interne". Lo dichiara Federico Conte, deputati di Liberi e uguali.

aeroporto salerno costa damalfi
 
A fronte di una popolazione residente di 6 milioni di abitanti e un flusso turistico di circa 20 milioni di pernottamenti, la Campania è dotata di un solo aeroporto, quello di Napoli-Capodichino.