×

Messaggio

Failed loading XML... xmlParseEntityRef: no name

Elenco dei siti iscritti al registro

“La bellezza dei paesaggi vitivinicoli italiani viene ancora una volta certificata dal Registro nazionale del paesaggio rurale, delle pratiche agricole e conoscenze tradizionali in capo al Masaf e stavolta l’elenco si arricchisce di quattro nuovi territori ricchi di storia e cultura tra cui la nostra pratica agricola tradizionale ‘Vite a raggiera’ del Taburno”.

Continua il ciclo di audizioni della commissione Aree interne promosso dal Comitato Piccola Industria della Campania di Confindustria, rappresentato dal Presidente Pasquale Lampugnale, per acquisire osservazioni, pareri e proposte dai rappresentanti delle istituzioni locali, delle parti sociali e dei cittadini sulle aree interne.

FIUME TANAGRO, LAVORI IN CORSO: DOPO LO SVUOTAMENTO DELLA VASCA DI POLLA,  SI PROSEGUIRÀ IN ALTRI COMUNI - Cilento Notizie

“Continuano a Polla le operazioni di svuotamento e pulizia della vasca del fiume Tanagro, e nel contempo si procederà allo spostamento di mezzi e attrezzature negli altri comuni interessati, per i prossimi interventi”. Ne dà notizia il Consigliere Regionale Corrado Matera, dopo il sopralluogo effettuato nelle scorse ore in compagnia -tra gli altri- del sindaco di Polla Massimo Loviso, del Presidente del Consorzio di Bonifica Vallo di Diano e Tanagro Beniamino Curcio, e di Giovanna Fiume, direttrice dei lavori.

Ferrovie.it - Torna il Treno delle mongolfiere da Napoli a Fragneto Monforte

Venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 ottobre 2023 torna l’atteso appuntamento con il Sannio Express, conosciuto anche come Treno delle mongolfiere, convoglio d’epoca che collega Napoli Centrale con Fragneto Monforte (BN) in occasione della 35ª edizione de “Il Festival Internazionale delle Mongolfiere”.

Visite senologiche a bordo del treno, sul binario 1 viaggia la prevenzione  (Foto) | Cronache Maceratesi

A ottobre ritorna il “treno della prevenzione” del tumore al seno. Parte la tredicesima edizione di ‘Frecciarosa’, un’iniziativa di Fondazione IncontraDonna e Ferrovie dello Stato Italiane con il patrocinio del Ministero della Salute e della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con la partecipazione della Società scientifica AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), di Enti e Istituzioni.

Diabete e diseguaglianze, la Calabria è da record

Stili di vita sbagliati, svantaggio socioeconomico, alta incidenza di obesità giovanile, sedentarietà e scarsa propensione alla prevenzione e all’attività fisica regolare. Sono questi alcuni dei fattori di rischio che spiegano l’elevata incidenza e prevalenza del diabete in Campania, in un Sud dove si registra un aumento generale dei nuovi casi annuali di malattia rispetto al Centro-Nord, in un contesto di pandemia che ha ha fortemente influenzato l’accesso alle cure solo parzialmente mitigate dall’utilizzo della Telemedicina.

CCIAA Irpinia Sannio: attribuiti d'ufficio 6.019 domicili digitali

Prende oggi il via il corso “Esperto CSR per integrare la sostenibilità in azienda” realizzato dalla CAMERA DI COMMERCIO IRPINIA SANNIO e dal Consorzio interuniversitario Promos Ricerche in collaborazione con la Scuola di Governo del Territorio, Intramedia, Spazio alla Responsabilità, e con il supporto tecnico di Valirsannio Azienda Speciale dell’Ente camerale.

Capuaonline.com - Il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore  del Volturno avvia lavori per 10 milioni nel comparto irriguo con risorse  da PNRR

Il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno in questi prossimi giorni avvierà importanti lavori inerenti il comparto irriguo per oltre 10,1 milioni di euro e riguardanti sia aspetti funzionali che qualitativi del servizio e che apporteranno benefici su ben 10.500 ettari irrigati.

Straripa il fiume Turano su via Turanense e cadono alberi in strada –  Pioggia e vento creano importanti disagi in tutta la zona di confine –  ConfineLive

Dalle ore 12.30 e fino alle ore 14 di oggi, forti raffiche di vento, trombe d’aria, pioggia e grandine si sono abbattute nella zona vitinicola della Valle Telesina, in particolare nei territori di Casalduni, Ponte e Torrecuso, e nella zona olivicola della Comunità montana del Fortore, nei comuni di Reino, San Marco dei Cavoti e San Bartolomeo in Galdo.

Bomba d'acqua su Napoli, strade allagate. Situazione critica a Mergellina e  Riviera di Chiaia

“L’allerta meteo sta producendo i primi danni seri alla circolazione di auto, pedoni e mezzi pubblici. Stiamo ricevendo numerose segnalazioni video di strade allagate a Napoli e provincia e abbiamo realizzato già una piccolo dossier. In alcuni casi - spiega il deputato Francesco Emilio Borrelli dell'Alleanza Verdi Sinistra

Giorgio Napolitano, morto l'ex presidente della Repubblica - la Repubblica

“Oggi è un giorno molto triste per il nostro Paese. La scomparsa del Presidente emerito Giorgio Napolitano priva l’Italia di un uomo che ha sempre servito le istituzioni del Paese con dignità, disciplina e orgoglio, anche e soprattutto nei momenti di maggior difficoltà politica e economica.

Sabato 23 e domenica 24 settembre 2023 torna il consueto appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio, la grande manifestazione culturale organizzata su iniziativa del Consiglio d’Europa in collaborazione con la Commissione UE, promossa in Italia dal Ministero della Cultura per il tramite della Direzione generale Musei.

L'Assessore del Comune di Vallo della Lucania, Iolanda Molinaro, ha partecipato questa mattina all’iniziativa "LexStart! promossa dal consigliere regionale Andrea Volpe, un'iniziativa innovativa finalizzata a coinvolgere i giovani nella creazione di leggi regionali.

Il Garante, "la Campania non è una regione per disabili" - Campania -  ANSA.it

Siamo all’inizio di un nuovo anno scolastico: mercoledì 13 settembre gli studenti della Campania sono tornati sui banchi. L'auspicio è che anche i circa 30mila alunni con disabilità possano iniziare le lezioni in condizioni di parità con i loro coetanei.

Cammarano: "In alcuni comuni della Campania il 90% dei residenti in zone a  rischio"

“La possibile sospensione delle attività del reparto di Neurologia dell’ospedale ‘Luigi Curto’ mette a rischio l’intera tenuta della struttura ospedaliera di Polla. Nonostante le rassicurazioni fornite dalla ASL di Salerno in merito al potenziamento del personale medico, nulla è cambiato.