Cosimo Sibilia

“Altro che rivoluzione. Se veramente vogliamo sapere in che stato si trovano la cultura e il turismo in Italia dopo la riforma Franceschini, basta vedere come, ancora oggi, il nostro Paese tratta il proprio patrimonio artistico, i siti archeologici e quanto poco investe nelle strategie digitali di comunicazione 2.0. Penso a quanto poco valorizziamo le nostre bellezze, con le incredibili innovazioni che la tecnologia ci offre, e allo sforzo in più che il governo potrebbe fare cavalcando l'onda della rivoluzione digitale”.

Il dieci agosto presso il piazzale antistante la suggestiva chiesa di San Martino, a Monteforte irpino, si terrà l'evento fortemente voluto dal l'assessore alla cultura, Lia Vitale e dall'intera Amministrazione Comunale.

La tappa 7 sarà un'immersione completa fra le meraviglie dell'Alta Irpinia, là dove si respira bellezza ed emozione. Qualcuno la chiama la Positano d'Irpinia, ma Calitri è molto di più e lo scopriremo domenica; così come S.Andrea di Conza, borgo incantevole e ricco di storia, con l'affaccio privilegiato sul Lago di Conza e su Cairano.

Di seguito vi proponiamo il testo della lettera inviata da 11 consiglieri PD eletti nell'Amministrazione Foti al segretario nazionale Matteo Renzi. La lettera è stata sottoscritta da Luca Cipriano, Salvatore Cucciniello, Francesca Di Iorio, Gianluca Festa, Antonio Genovese, Marietta Giordano, Stefano La Verde, Francesca Medugno, Gerardo Melillo, Massimiliano Miro, Giuseppe Negrone. I consiglieri e le liste a loro collegate hanno ottenuto 7879 voti alle Amministrative del 2013 che portarono all'elezione di Paolo Foti. 

L’incontro con gli organi di informazione lunedì 8 agosto, alle ore 10.30, nella sala riunioni della Città ospedaliera

Bellissima sesta tappa per Estate in Irpinia 2016! E' andata molto bene la riscoperta della Valle Ufita con Flumeri e Trevico: la visita è stata da subito molto interessante e coinvolgente a partire dalla magnifica Dogana Aragonese, in cui gli oltre 150 partecipanti si sono lasciati affascinare dalla bellezza storica dell'edificio, dalle favolose distese di uliveti e dalle puntuali spiegazioni di Rossella Iacobucci e dell'assessore alla cultura del Comune di Flumeri, Nicolino Del Sordo. 

Fra i testimoni di Geova irpini e della Valle dell’Irno ha suscitato forte emozione la cerimonia del battesimo dei nuovi testimoni. Davanti agli oltre 3000 presenti, 42 uomini e donne, fra i 13 e i 72 anni sono stati immersi completamente nell’acqua della vasca battesimale.

Non è stato il caldo a fermare il quarto appuntamento con la #livechatconcarmela dal titolo “Carmela ai fornelli”. Non contenti della temperatura esterna, infatti, Angela Casale e Giovanni Sorgente per la web agency Ok Comunicare hanno intervistato la giovane Carmela Senatore, intenta ai fornelli.

Otto persone sono state indagate nell'Avellinese per detenzione illecita e spaccio di marijuana, hashish e cocaina.

Sta per concludersi il Progetto "La vita non è un gioco, ma..", iniziativa di animazione e clownterapia promossa dall’Associazione “L’isola che non c’è” e finanziata dalla Fondazione con il Sud,  che si svolge presso l’Unità operativa di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un 23enne del posto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, in quanto resosi responsabile di minacce di morte nei confronti della madre e violazione di un provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria.

Gli Agenti delle Sezione Volanti hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, nei confronti di un 64enne avellinese, con a carico numerosi pregiudizi di Polizia, residente in Mercogliano.

Giovedì 19 maggio, alle ore 17.30, presso l’Auditorium del Complesso Monumentale ex Carcere Borbonico di Avellino (via Alfredo De Marsico), sarà inaugurata la Mostra sui 300 anni di Carlo di Borbone (1716 – 2016) con il Patrocinio della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie e dell'ANCCI.

Dopo il grande successo dello scorso anno con 1000 partecipanti, riparte il viaggio emozionale alla scoperta della nostra meravigliosa Irpinia. Tutto è pronto per la seconda edizione dell’iniziativa ideata dall’Ass. Info Irpinia: si riparte con altre 10 tappe, o meglio, 10 tuffi nella nostra identità totalmente nuovi rispetto allo scorso anno.

Questa notte è stato trovato cadavere a Villa S. Nicola in Cesinali, P.S., un uomo di 63 anni, raggiunto da un colpo d'arma da fuoco. Le indagini sono in corso per capire se di tratta dell'ennesimo suicidio o omicidio. La salma e' ora in ospedale per gli esami autoptici.