Solidarietà ai lavoratori dei centri per l’impiego della Campania che sabato protesteranno andando al lavoro. Una protesta alla rovescia per ribadire quanto la loro condizione sia ingiusta e profondamente da rivedere in un quadro normativo incerto, frutto del fallimento del Jobs Act renziano.

La conferenza dei capigruppo in Regione Campania si è riunita stamani e ha deciso la data di convocazione del Consiglio (martedì 2 maggio dalle ore 11 alle 19) nel corso del quale si procederà alla surroga del consigliere Pasquale Sommese (eletto in Ncd) sospeso in seguito alla custodia cautelare nell’ambito dell’inchiesta giudiziaria su “sistema La Regina” per presunte irregolarità negli appalti dei fondi Ue nel settore turistico.

“Il diabete mellito rappresenta un rilevante problema sanitario e il suo progressivo aumento nella nostra popolazione espone a conseguenze devastanti per l’organizzazione sanitaria del paese” – così Flora Beneduce, consigliere regionale di Forza Italia e componente Commissione Sanità che, mercoledì 26 aprile alle ore 17, 00, prederà parte ai lavori della V Municipalità Vomero-Arenella su Diabete e Prevenzione.

“La Campania è in prima linea nei Dipartimenti del Movimento Nazionale per la Sovranità allo scopo di consolidare una visione politica ed una strategia di governo ‘vista da Sud’ sui principali temi sociali, per lo sviluppo dell’Italia e per il rinnovamento della classe dirigente”. E’ quanto ha affermato il coordinatore regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità, Salvatore Ronghi, nel corso della conferenza stampa tenuta stamani a Napoli, insieme con  la responsabile del Dipartimento del centro sud, Gabriella Peluso, e con i dirigenti Marco Cerreto, Ettore De Conciliis, Daniele Masala, Imma Guariniello e Carlo Farucci.

Risultati immagini per GIOVANI E MOZZARELLE

La filiera della Mozzarella di Bufala Campana Dop è sempre più giovane. Cresce del 4% la presenza dei giovani nei caseifici produttori di Bufala Campana Dop che si attesta al 35% del totale degli occupati (oltre 5.000). Proprio per questo motivo il Consorzio continuerà ad investire nella formazione attraverso la creazione di una scuola di formazione.

“La Regione Campania e l’amministratore delegato dell’Eav giochino a carte scoperte. Chiediamo il rispetto rigoroso del cronoprogramma quale unico segnale inequivocabile di discontinuità con una gestione fino ad ora per niente brillante. Basta con la propaganda e i proclami. I campani sono stanchi delle polemiche, vogliono nuovi treni e non accettano più attese infinite alla fermata o peggio la cancellazione delle corse”. 

Zinzi foto

Ieri mattina la III Commissione speciale ‘Terra dei Fuochi, bonifiche ed ecomafie’ del Consiglio regionale della Campania si è riunita per discutere dello “Stato di attuazione del Piano Regionale delle Bonifiche della Regione Campania con riferimento in prima Audizione alle Aree Vaste ‘Lo Uttaro’ e ‘Bortolotto’”.

Consiglio regionale Giunta De Luca

Da quando sono entrato in Consiglio regionale ho deciso di portare avanti una battaglia contro quelli che considero ingiusti privilegi, nella consapevolezza che bisogna tener conto delle leggi e della spada di Damocle della Corte costituzionale che considera molti di quei privilegi diritti acquisiti su cui non si può intervenire, evitando battaglie inutili che non portano a nulla di concreto, ma solo a farsi un po’ di pubblicità a buon mercato”.

lucia fortini

La Regione Campania ha predisposto la liquidazione della somma complessiva di euro 25.412.926,26 in favore degli Ambiti Territoriali, quale importo del Fondo Nazionale Politiche Sociali (FNPS) per l’anno 2015 assegnato per la realizzazione dei Piani di Zona in riferimento al II Piano Sociale Regionale.

foto Massimo Pica

 “Maroni è innanzitutto un amministratore e poi una persona per bene. Poi lui è troppo di sinistra per me, viene da Lotta Continua e io non ci sono mai stato”. Così ironico, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che insieme al collega, il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, ha sottoscritto a Santa Lucia, un’intesa che prevede l’utilizzo da parte della Campania, dei modelli di gestione del bilancio adottati in Lombardia e si stabilisce un rapporto di collaborazione nella ricerca scientifica grazie ad accordi tra centri di ricerca e atenei di Campania e Lombardia.

foto stefano albamonte

“Lo smaltimento delle ecoballe per la Giunta De Luca si sta trasformando in una piccola Caporetto. Quello che doveva essere il fiore all’occhiello dell’amministrazione De Luca si sta rivelando, invece, un imbarazzante fallimento. Cronoprogramma non rispettato, defezione degli stati esteri nell’accogliere i rifiuti campani e probabile stop all’erogazione del finanziamento delle altre tranche da parte del Governo”.

Risultati immagini per SINDACO LUCA MASCOLO

“Apprendiamo con grande soddisfazione dell’elezione del sindaco di Agerola, Luca Mascolo, a presidente dell’Ente idrico campano. Mascolo è stato scelto dal Comitato esecutivo composto da 20 sindaci, eletti a loro volta dai Consigli di distretto e rappresentativi degli enti locali dell’intera regione.

FOTO STEFANO ALBAMONTE

“Cosa sta facendo la Giunta De Luca per sbloccare i pagamenti dei tirocinanti del programma ‘Garanzia Giovani’? Molte aziende continuano a sostenere che non è possibile corrispondere l’indennità perché sono bloccati i finanziamenti da parte della Regione Campania. Chi ha concluso i tirocini perché non è stato ancora pagato?”.

Risultati immagini per SEVERINO NAPPI

Comunicata, ieri, dalla presidenza del Consiglio dei Ministri la sospensione per l’ex assessore al Turismo della giunta Caldoro Pasquale Sommese. Il Consiglio regionale della Campania, convocato per il prossimo 26 aprile,  si appresta ad effettuare la surroga del consigliere di Area Popolare, posto agli arresti da quasi un mese in seguito all’inchiesta The Queen.

Risultati immagini per DE LUCA E I DETENUTI

Dopo l’istituto di pena di Sant'Angelo dei Lombardi nello scorso mese di marzo, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, in occasione delle festività pasquali, questa mattina ha fatto visita alla Casa Circondariale di Poggioreale a Napoli. Il governatore, accompagnato dal direttore del carcere Antonio Fullone, insieme all'assessore alle Politiche Sociali Lucia Fortini, ha incontrato agenti, educatori, operatori sanitari e volontari della struttura visitando gli spazi dedicati ai servizi socio sanitari e alle emergenze. Presenti anche il Garante per i diritti dei detenuti Adriana Tocco e Antonio Mattone della Comunità di Sant’Egidio.