Ancora una volta la provincia di Caserta si segnala nella cronaca nazionale per arresti di sindaci ed ex sindaci di grandi comuni. Prima il sindaco di Caserta Del Gaudio, poi la sindachessa di Maddaloni De Lucia adesso l'ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere Di Muro.

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli e i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta hanno eseguito stamattina nove ordinanze di custodia cautelare nei confronti di funzionari comunali, imprenditori, professionisti e soggetti ritenuti "faccendieri" accusati di associazione per delinquere di stampo camorristico, corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio e altre irregolarità nelle gare di appalto pubblico messe in atto anche per agevolare i Casalesi. In carcere è finito l'ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere Biagio Maria Di Muro. Stessa sorte per l'imprenditore del settore della ristorazione, Alessandro Zagaria.

E’ arrivato il via libera anche da parte dell’on. Giorgia Meloni alla candidatura di Riccardo Ventre che, così, sotto il suo cartello civico, è riuscito a tenere unito l’intero centrodestra.

Presentata alla stampa la candidatura a sindaco della città di Aversa dell’Avv. Gianpaolo Dello Vicario. Con l’Hashtag “Innamorati di Aversa”, l’avvocato, con i rappresentanti delle liste che compongono la coalizione, ha presentato l’idea di Città che ha nel cuore. Ad intervenire per Fratelli d’Italia, Antimo Menditto, che ha sottolineato l’importanza di dare alla città una svolta sostanziale e formale, soprattutto in tema di “movida” e di maggiore controllo del territorio.

Sabato 23 aprile, alle ore 19, nella villa comunale di Macerata Campania (Ce), si terrà la presentazione del libro di Marco Ehlardo “Terzo settore in fondo” alla presenza dell’autore. L’incontro con i lettori s’inserisce nell’ambito dell’evento “Dillo con un libro” per festeggiare lla Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. A partire dalle 17,30 sarà praticato il bookcrossing, il libero scambio di libri.

Si è insediato l’organismo straordinario di liquidazione della Provincia e ha dato il via alle procedure per il dissesto. Il presidente Roberto Andracchio e i componenti Sonia Cirillo e Luigi Iandolo, con atto numero 2 di ieri giovedì 21 aprile, hanno pubblicato il bando per la definizione della massa passiva. Tutti coloro che hanno maturato un credito con la Provincia al 31 dicembre del 2014, devono presentare domanda per la procedura negoziata entro i prossimi sessanta giorni. E’ possibile scaricare il modello della domanda sul sito della provincia www.provincia.caserta.it I commissari hanno la facoltà di prorogare per ulteriori trenta giorni le domande con le richieste dei creditori. 

"Domenica 24 aprile saremo in via Vito di Iasi (di fronte al Metropolitan) con un gazebo con i candidati della nostra lista e con il nostro candidato sindaco Enrico De Cristofaro per ascoltare la cittadinanza in vista delle amministrative del prossimo 5 giugno”.

In occasione del Giubileo straordinario della Misericordia, indetto da Papa Francesco, il Museo Diocesano di Aversa organizza una Mostra storico-artistica dal titolo  “Misericordiae Vultus: La Bellezza della Misericordiain  Terra di Lavoro” (2 – 31 maggio 2016) conopere d’arte e documenti storici provenienti dal centro  aversano e dalle chiese della diocesi normanna sul tema della Misericordia.

“E’ inaccettabile che si spendano ancora soldi pubblici per la manutenzione di una scuola fatiscente, parlo del Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere, ospitato in un edificio inadeguato per docenti ed alunni.

Venerdì 22 alle 10 nell’aula magna del liceo Manzoni di Caserta, il liceo diretto dalla Dirigente Adele Vairo ed il Lions Club “Caserta Vanvitelli” presieduto da Gennaro Iannotti, ha organizzato il convegno “Fondata su… i saperi”.

Egregio avvocato leggo sulla stampa alcune considerazioni politiche di carattere generale, altre relative alla nostra Città ed in particolare ovviamente alla competizione elettorale che stiamo vivendo, altre di tipo religioso . 

Sport e beni culturali: un patto d’intenti per il rilancio della provincia di Caserta. A sugellarlo, idealmente, questa mattina, martedì 19 aprile, sono stati il presidente regionale del Coni Cosimo Sibilia, il direttore della Reggia Mauro Felicori, il presidente dell’amministrazione provinciale di Caserta Angelo Di Costanzo e il presidente dell’A.D.N. Swim project Andrea De Nino nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto “Un tuffo nella cultura”, il ciclo di eventi che accompagnerà la visita di cinque nazionali che hanno scelto il capoluogo per la loro preparazione pre-olimpica.

«Una grande prova di maturità e di amore verso il territorio che ha consentito alla Provincia di non perdere dei finanziamenti strategici per Terra di Lavoro».

"Apprendo sconcertato dell'ennesimo scempio ai danni del patrimonio storico-architettonico della nostra città". Lo dichiara in una nota il candidato sindaco del centrosinistra Marco Villano: "Ancora una volta il complesso di San Domenico è finito nel mirino di balordi che approfittando dello stato di abbandono del complesso lo hanno depredato ancora una volta. E' la dimostrazione di come ci sia bisogno di un forte investimento in sicurezza attraverso l'installazione di nuove telecamere ma anche di un'azione di recupero del centro storico. Un recupero urbanistico che sia funzionale ad un ripopolamento residenziale e commerciale per trasformare il nostro centro storico sul modello delle città d'arte europee".

Sarà l'anziano leader di Forza Italia Riccardo Ventre a guidare il centrodestra per la corsa verso Palazzo Castropignano.

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

rassegna stampa

feed-image Genera Feed RSS

Autenticati