×

Messaggio

Failed loading XML... xmlParseEntityRef: no name

Stefano Di Battista, il divo del sax con la passione del ristorante: "Il  jazz è cibo per la mente" - la Repubblica

Premio Salerno Jazz, prima edizione. Giovedì 30 marzo 2023, alle ore 20.30, il battesimo sul palco del Teatro Municipale “Giuseppe Verdi” a Salerno (piazza Matteo Luciani, 23). L’evento, organizzato dall’AssociazioneSofyMusic con il contributo della Regione Campania, del Comune di Salernoe il partenariato diMcDonald’se della Confcommercio Salerno, accenderà i riflettori sui nomi più interessanti del panorama nazionale e internazionale del jazz.

Un progetto che diventa la naturale prosecuzione Salerno Jazz Orchestra, fondata nel 2007 e che in questi anni ha suonato con artisti del calibro di Tom Harrell, Peter Erskine, Maurizio Gianmarco, Randy Brecker, Franco e Dino Piana, New York Voices, Diane Schuur, Roberta Gambarini, Bob Mintzer, Anthony Strong, Chiara Civello, Serena Brancale, Dee Dee Bridgewater giusto per citarne alcuni. 

Al momento si conoscono solo tre degli artisti che calcheranno le tavole del Massimo Cittadino: Serena Brancale, Dario Deidda e Stefano Di Battista. Presidente della giuria e Giovanni Tommaso. La direzione artistica del premio è di Stefano Giuliano. La serata sarà condotta da Gegè Telesforo, cantante, musicista, conduttore televisivo e radiofonico. Info e prenotazioni www.premiosalernojazz.it -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - botteghino Teatro Verdi 089 662141 – Vivaticket.