Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 115

L’artista Flavia Alexandra Grattacaso è lieta di annunciare che la personale “Tempus: Tutto è Relativo – Atto II” sarà in mostra fino al 31 Agosto 2020. A seguito dell’Atto I tenutosi presso il Castello Angioino Aragonese di Agropoli, l’esposizione prosegue presso Palazzo De Maria, adiacente alla Basilica Paleocristiana, sita in Piazzetta Paleocristiana di Paestum in Capaccio-Paestum.

Esposizione patrocinata dal Comune di Capaccio Paestum, dal Centro Studi Hemera e da Voria Creation Couture. Sponsorizzazione a cura di Convergenze S.p.A. La mostra sarà fruibile tutte le sere a partire dalle 18:30 fino al 31 Agosto 2020. L’artista ringrazia i proprietari di Palazzo de Maria per la gentile concessione. Inaugurata il 3 Agosto ed arricchita dalla presentazione e critica a cura di Antonella Nigro, l’artista sensibilizza e divulga, attraverso le sue opere, tematiche sociali quali l’ importanza dell’incontro tra le culture, la lotta contro la violenza sulle donne, l’importanza della tutela dei beni archeologici e storico- naturali e la salvaguardia delle specie animali in via d’estinzione. Negli scorsi giorni è stato lanciata anche una iniziativa digitale dalle pagine Facebook ed Instagram dell’artista per dare spazio alla creatività del visitatore e sviluppare una network più interconnessa tra autori.

Autenticati