Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 165

Trianon Viviani. Al via il Festival per un Teatro di Prossimità - TGNews TV  - Ultime notizie Avellino - Irpinia - Sannio

Il Festival per un Teatro di prossimità, la manifestazione inserita nel progetto di arte e inclusione sociale il Teatro delle Persone, ideato e diretto dal regista e pedagogo Davide Iodice, concluderà, dal 12 al 21 giugno, la programmazione della stagione del Trianon Viviani.

Il Festival proporrà al pubblico, con ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti, gli esiti di un articolato e intenso processo di pedagogia, relazione, condivisione, scambio culturale. Quest’anno Il teatro delle persone ha accolto nei varî percorsi, tutti gratuiti, circa trecento partecipanti, tra adolescenti, ragazzi di nazionalità e cultura diverse, persone con disabilità fisica e intellettiva, allievi attori, attori professionisti, gruppi in formazione e operatori sociali.

A partire dal territorio si è intessuta una rete di relazioni su scala nazionale e internazionale per creare quella “comunità di destino” per una relazione d’aiuto attraverso l’arte, così importante per le fasce più svantaggiate e fragili del nostro tessuto sociale. Sono state così coinvolte istituzioni culturali quali il teatro Nazionale di Napoli, l’Accademia di Belle arti, il progetto the Walk, associazioni del terzo settore (come Dedalus, la Casa di Vetro, Made in Earth e Piccoli maestri di Roma), diversi distretti sanitari e comunità religiose.

Autenticati