Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 118

Campo rom di Giugliano, blitz dei carabinieri: denunciato topo d'auto con  chiavi alterate e grimaldelli - Il Mattino.it

"Ha ragione il sindaco di Giugliano. Quello della presenza dei campi rom è un'emergenza sulla quale tanto si è detto e finora nulla di concreto si è fatto, a dispetto anche dell'annunciato impegno del presidente De Luca che nel 2015, dopo la sua elezione e anche un anno dopo, prometteva di smantellarli.

Ha ragione anche a chiamare a raccolta tutti coloro che hanno potere istituzionale nell'indicare soluzioni. In Consiglio regionale, grazie alla Lega e agli altri schieramenti del centrodestra, giace una proposta di Legge che vede come firmatari i nostri consiglieri regionali Gianpiero Zinzi (primo firmatario) e Severino Nappi, oltre a quella degli altri consiglieri di opposizione, depositata già negli anni scorsi e ripresentata ad inizio di questa Legislatura. Contiene idee e soluzioni per superare il problema dei campi rom in Campania, vere bombe ad orologeria dal punto di vista ambientale e sanitario. Noi siamo disponibili a discuterne in Aula e a confrontarci con tutte le forze politiche per migliorarla, ma ad oggi non è stata mai neanche calendarizzata in Commissione. La soluzione c'è, è la volontà politica che manca". Così in una nota il segretario regionale della Lega Campania, Valentino Grant, accogliendo l'appello del sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi sull'emergenza campi rom.

Autenticati