Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 223

Ambulatorio di Urologia | Fondazione Santa Lucia

di CLEMENTINA LEONE

"Il senso della vita è quello di trovare il vostro dono. Lo scopo della vita è quello di donarlo" diceva il grande Pablo Picasso. Questo è quello che fanno i bravi medici quando riescono a regalare nuovamente un sorriso e non solo, a pazienti che spesso lo perdono a causa di brutte malattie che improvvisamente scoprono di avere e che sconvolgono letterature le loro vite.

In questi casi è facile trovare la forza giusta per combattere, visto che non sempre leggiamo notizie belle inerenti alla SANITÀ in Italia.  Fortunatamente però, grazie alle tenaci lotte e battaglie, ci sono anche grandi professionalità che operano e fanno brillare a livello Mondiale il nome dell'Italia in campo sanitario. Tra queste  eccellenze c'è il reparto di UROLOGIA del Pascale di Napoli. Lo stesso vanta un’equipe di tutto rispetto. Difatti, è all’avanguardia per il trattamento di molte patologie urogenitali maschili e si distingue per competenza, professionalità e cortesia nei confronti dei pazienti, nonché per la delicatezza ed umanità dei trattamenti, anche quelli invasivi. Il Dott. Sisto Perdonà esperto in urologia oncologica (patologia oncologica della prostata e della vescica), in chirurgia robotica mininvasiva così come nell’endourologia mininvasiva ecc... visto che quelle sopra elencate sono solo alcune delle principali materie di competenza professionale del Dottore che da anni, svolge un’intensa attività didattica in qualità di Relatore e Invited Speaker a convegni, workshop e Stage per attività di formazione e di aggiornamento professionale,  è un esperto non solo sul tema di nuovi biomarcatori tumorali, ma anche nell’utilizzo delle innovative tecnologie d’avanguardia, quali la robotica in chirurgia oncologica. Dal 2013 è Direttore della Società Complessa di Urologia dell’Istituto Nazionale dei Tumori IRCCS Fondazione “G. Pascale” di Napoli e riceve anche presso Villa Germana. Ha all’attivo oltre 100 pubblicazioni su prestigiose riviste di carattere internazionel (European urology, BJU International, European Journal of Surgical Oncology, Urology, Lancet Oncology).
Inoltre, la professionalità e maestria del Prof. Perdonà è un grande aiuto per tantissimi pazienti, i quali senza bisogno di dover andare lontano, hanno avuto ed hanno la possibilità di poter essere curati ed assistiti dal migliore . In una sola seduta vengono trattati fino a sette pazienti. Un record in termini di cambi sala che porta l’Urologia del Pascale sul podio in Italia per numero di interventi in robotica. Un primato che viene assegnato all’equipe di Sisto Perdonà dal programma Genesis, lo strumento gestionale che controlla, verifica e migliora attraverso una razionalizzazione dei processi di gestione delle attività nel settore della robotica. Nel report della start up canadese, relativo all’utilizzazione delle due piattaforme robotiche in uso all’Istituto dei tumori di Napoli, viene riconosciuta al polo oncologico partenopeo la capacità di ottimizzare al massimo gli spazi operatori, ridurre al minimo i tempi tecnici e, quindi, aumentare il numero delle procedure effettuate senza rinunciare ad alte performance qualitative.

Autenticati