Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 649

Sindacato Cisl a Forlì: sedi, orari e informazioni

Il Direttore Generale Gaetano Gubitosa alla  presenza della Direttrice amministrativa Amalia Carrara, sigla un importante accordo sindacale per i dipendenti dell’ Azienda Ospedaliera.

Tenendo presente che il fondo contrattuale è di fatto quello più sottostimato tra le aziende sanitarie della regione Campania, le OO.SS. Cgil Caserta, Cisl Caserta, Uil Caserta e Fials  ritengono di aver sottoscritto un buon accordo sindacale. "Siamo certi che con il direttore generale Gubitosa si è aperta una nuova fase di relazioni sindacali". È la prima reazione a caldo dei rappresentanti sindacali. I dipendenti tutti del Comparto percepiscono un salario accessorio (vedi istituto incentivante) molto basso rispetto agli altri dipendenti di altre aziende, per questo nei prossimi mesi tutte le organizzazioni sindacali chiederanno l'aggiornamento delle indennità contrattuali e lo scorrimento della graduatoria delle progressioni economiche per il restante personale, non appena i fondi lo permetteranno, e mantenendo la decorrenza gennaio 2021.

In sintesi:

- Buoni tickets per ogni giorno di effettiva presenza

- Aumento di una fascia retributiva al 50% degli idonei e del restante personale  per il 2021, non appena saranno definiti i fondi contrattuali

- Riconoscimento della svestizione/vestizione.

Autenticati