Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 762

Giornata contro bullismo e cyberbullismo, 6 ragazzi su 10 non si sentono al  sicuro quando sono online. Azzolina: "Non lasciamoli soli" - Orizzonte  Scuola Notizie

Cosa genera la violenza in rete, come aiutare i nostri ragazzi ad un uso più consapevole dei social? A Digitale Italia, nuovo appuntamento dedicato ai temi della digitalizzazione con focus sul fenomeno del cyberbullismo.

Ospiti del format di Aidr, Rosj Guido – Psicologa e Psicoterapeuta e Milly Tucci – responsabile dell’Osservatorio Donne Digitali di Aidr. “Il Cyberbullismo è una forma di violenza molto subdola, i cui effetti possono essere molto gravi per i ragazzi che ne rimangono vittime. È necessaria una stretta correlazione tra scuola, famiglia e contesto sociale per accompagnare i minori nel percorso di crescita digitale- così la dottoressa Guido nel suo intervento. “La promozione della cultura digitale, può aiutare non solo i più piccoli, ma anche i genitori ad un migliore uso delle nuove tecnologie. Per questo come Aidr, abbiamo proposto tantissime iniziative in questa direzione- così nel suo intervento Milly Tucci.

 

Vedi la puntata https://www.aidr.it/cyberbullismo-difendersi-dalle-trappole-della-rete/

Ascolta il podcast https://www.aidr.it/cyberbullismo-difendersi-dalle-trappole-della-rete-podcast/

Autenticati