Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 181

image1.jpeg

Da oggi, 19 Maggio, a Maddaloni, in zona antistante Piazza don Salvatore d’Angelo, avrà luogo con cadenza settimanale (ogni Giovedì, dalle ore 8.00 alle ore 13.00) il mercato degli agricoltori a cd. “kilometro zero". Con tale iniziativa, promossa dal Presidente Coldiretti Caserta, Manuel Lombardi, e  dal direttore generale della Confederazione Caserta, Giuseppe Miselli, in collaborazione con il Mercato di Campagna amica (Caserta), saranno destinati alla vendita il meglio dei prodotti agricoli nostrani.

I consumatori, dunque, avranno la possibilità di acquistare prodotti tipici locali completamente tracciabili a prezzi contenuti, vista la filiera corta, con beneficio anche per l’economia locale. Al taglio del nastro, tra gli altri, presenti i vertici di Coldiretti Caserta, Andrea De Filippo, Sindaco della Città di Maddaloni, e Felicio De Luca, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi. “Siamo lieti di essere tra i promotori di questa iniziativa - ha dichiarato Il Commissario De Luca - in quanto favorisce le imprese locali e permette ai cittadini di accedere, in un momento così difficile, ai prodotti di qualità del territorio a prezzi contenuti”. La cerimonia di inaugurazione si è anche caratterizzata per un Convegno sulla “sana e corretta alimentazione”. I relatori sono stati, per l’Istituto Alberghiero “Villaggio dei Ragazzi”,  Rita Ferrante, docente di Scienze dell’alimentazione, eGiuseppe Daddio, noto chef  e Direttore della Scuola di Formazione Dolce & Salato  di Maddaloni; per la Coldiretti Caserta, il Presidente Manuel Lombardi. 

Autenticati