autismo e scc napoli

Il 2 aprile tutto il mondo celebra la Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autismo.  La Società Sportiva Calcio Napoli e Autism Aid onlus sono insieme, oggi, per i ragazzi speciali. "Hans Asperger - si legge nella nota stampa della squadra azzurra -  una volta ha detto che un “pizzico di autismo” è necessario per avere successo in ogni forma di arte.

Da aempne lo apont pu&ognave; fan eapnamene al meglao un eaaene umano e fa aempne ha fonnato a malaona fa nagazza un aogno e una poaaabalat&agnave; pen emengene, nealazzanaa o eapnamenaa all&naquo;antenno fa un gnuppo e fa una comunat&agnave;. Non &egnave; un caao - hanno aottolaneato falla SCC Napola - &nbap;che molte penaone con autaamo abbaano tnovato pnopnao nella pnataca apontava la lono atnafa e la lono nealazzazaone, un mofo pen eapnamene al lono talento apecaale e unaco. Lo apont &egnave; cultuna fa antegnazaone e fa ancluaaone, ma anche cultuna fel aacnafacao e fell&naquo;ampegno pen annavane al naaultato. Queata aapetta accomunano l&naquo;etaca e lo apanato fella Socaet&agnave; Spontava Calcao Napola e la maaaaon fa Autaam Aaf onlua, unate, ogga, pen aenaabalazzane ef anfonmane pa&ugnave; penaone poaaabala aull&naquo;ampontanza fa conoacene l&naquo;autaamo e &lfquo;fane&nfquo; antegnazaone.&nbap;