Risultati immagini per LIBRI

Due appuntamenti culturali di grande interesse per celebrare l’avvio della rassegna “Ottobre dei libri”.

La prima iniziativa è in programma mercoledì 4 ottobre 2017. Nella sala convegni del complesso ex Tabacchificio Centola si terrà la presentazione dell’opera “All’inferno senza colpa – Farid e Rashida, l’Unico e la Saggia”. Insieme all’autore Giuseppe Colasante ne discuteranno il Sindaco Ernesto Sica, l’Assessore alla Cultura Lucia Zoccoli, il professore emerito Giuseppe Cacciatore, il regista Andrea D’Ambrosio, Anselmo Botte della Cgil Salerno. Il libro racconta la storia d’amore di due minorenni siriani che, scampati alla morte sui barconi dei trafficanti, vengono adottati da una famiglia napoletana. E’ un racconto nato dagli orrori e dalle tragedie della guerra in Siria che affronta il difficile tema dell’immigrazione, dei conflitti, delle problematiche legate all'accoglienza e all'integrazione.

Seconda tappa, invece, giovedì 5 ottobre, alle ore 19, presso l’Oratorio San Benedetto di Faiano, con la presentazione del libro “La porta… accanto”. Con l’autore Salvatore Garofalo interverranno il Sindaco Ernesto Sica, l’Assessore alla Cultura Lucia Zoccoli e la docente dell’Istituto Comprensivo “A. Pinto” di Vietri sul Mare Filomena D’Urso. Modera la giornalista Tiziana Troisi. L’ultima fatica letteraria di Salvatore Garofalo è incentrata sui buoni sentimenti, sulla necessità di divenire punto di riferimento per chi vive momenti di difficoltà, sulla generosità e capacità di saper tornare indietro sui propri passi. Ancora una volta, l’autore, raccogliendo la tradizione orale come materiale dei suoi scritti, riesce a valorizzare la gente comune. Viene fuori uno spaccato di vita semplice di uomini e donne della nostra terra. 

Due grandi momenti di confronto e crescita – afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica – a testimonianza di una programmazione culturale sempre più incentrata sulla valorizzazione della nostra storia e su tematiche di notevole attualità.

La Biblioteca Civica ‘Alfonso Gatto’ – dichiara l’Assessore Lucia Zoccoli – si trasferisce nell’ex tabacchificio Centola e nell’oratorio San Benedetto di Faiano con due appuntamenti che daranno il via ad ‘Ottobre dei libri’. La rassegna culturale si caratterizzerà anche per le iniziative rientranti nell’ambito del progetto del Miur ‘Biblioteche innovative’ che saranno inserite all’interno dell’edizione 2017 di Libriamoci.