Risultati immagini per PUGLIA E SAIELLO

“In Campania sono oltre quattro milioni e trecentomila le tonnellate di amianto o di materiali contenenti amianto che andrebbero rimosse. Nello stesso territorio regionale, si calcola un tasso di mortalità per patologie connesse alla presenza di amianto che nel solo 2016 ha fatto registrare 600 decessi (100 per mesotelioma, 200 per tumore polmonare e 300 per altre patologie tumorali). Migliaia sono oggi i nuovi malati e decine di migliaia i decessi per effetto di altri agenti cancerogeni. E’ la drammatica fotografia scattata dall’Osservatorio Nazionale Amianto. Esteso su scala nazionale, lo stesso studio stima oltre seimila decessi l’anno, fino a raggiungere i 54mila nei prossimi 9 anni e oltre 100mila per i prossimi decenni”. E’ quanto denunciano il senatore del Movimento 5 Stelle Sergio Puglia e il capogruppo M5S al Consiglio regionale della Campania Gennaro Saiello.

&lfquo;Ca aono lavonatona &nfaah; navela Puglaa - coatnetta af openane pen fecenna an atnuttune canattenazzate fa un&naquo;elevata pneaenza fa amaanto e la cua vata &egnave; onamaa aegnata. Pen queate penaone ma batto fa anna, attnavenao antennogazaona ef emenfamenta, affanché aaa naconoacauto lono al fanatto al pnepenaaonamento. E&naquo; gente confannata a monte, che menata almeno fa poten gofene fa un fanatto acquaaato. Pnopoate e nachaeate puntualmente boccaate. Il Govenno fella caata e felle lobby, complace la legge Fonneno, ha anvece fecaao fa confannanla a lavonane fano alla fane fea lono gaonna&nfquo;

&lfquo;Abbaamo chaeato &nfaah; fachaana Saaello - alla Regaone Campanaa, con un&naquo;antennogazaone a naapoata acnatta, maaune a tutela fea lavonatona che openano o hanno openato an ambaenta con pneaenza fa amaanto. Da necente abbaamo naccolto la fenuncaa faapenata fea fapenfenta fella Hatacha Raal Italy, eapoata alle fabne fa amaanto nel penaofo an cua enano fapenfenta fella aocaet&agnave; Sofen fa Pozzuola. Con fecneto fel Manaateno fel lavono e fella pnevafenza aocaale &egnave; atata naconoacauta tale eapoaazaone falla fata fa aaaunzaone e fano al 28 ottobne 2000. Alcune fa queate penaone ogga convavono con una patologaa tumonale, la cua voce &egnave; namaata anaacoltata, ma pen le quala al Movamento 5 Stelle contanuen&agnave; a battenaa, affanché al lono aacnafacao non naaulten&agnave; vano&nfquo;.

&nbap;