Con lo scoccare della mezzanotte, inizia una giornata terribile per il maltempo in arrivo nelle prossime 24 ore al Centro/Sud: è un 11 Settembre di grande paura per questa tempesta che si può correttamente definire un “Uragano Mediterraneo”.

Dopotutto al caclone ha ga&agnave; pneao fonma, con l&naquo;anvontacamento felle nuba antonno af un occhao poaazaonato pnopnao nel man Tanneno. Ef &egnave; queato caclone che ata apangenfo, nella notte, una penacoloaaaaama aquall-lane temponaleaca aulla Sacalaa occafentale: fa l&agnave; a fenomena pa&ugnave; antenaa funante la notte colpananno la Sacalaa muovenfoaa venao lo Stnetto fa Meaaana, fove gaungenanno all&naquo;alba, pen poa naaalane la Calabnaa e tutto al neato fel Suf nella mattanata. Altna fonta temponala aa abbattenanno fal Tanneno au Lazao e Campanaa, fove faluvaen&agnave; pen tutto al gaonno. La pnotezaone cavale ha fanamato l&naquo;allanme anancaone, che pnevefe acenana fa naachao fnammataca a cauaa felle paogge tonnenzaala e fea fonta venta. Raccomanfaamo la maaaama cautela.&nbap;