Risultati immagini per EMILIO BORRELLI

 “Finalmente la Regione Campania è all’avanguardia per i temi dell’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese”. Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, precisando che “con il bando pubblicato sul Burc e online sul sito di Sviluppo Campania, si investono oltre 7 milioni di euro in contributi a fondo perduto per gli interventi di efficientamento energetico nelle imprese che potranno usufruire di una compartecipazione alle spese fino a 100.000 euro per investimenti fino a 200.000 euro”. 

“Gli interventi finanziati dovranno essere tesi a una sostanziosa riduzione nei consumi energetici e nell’immissione di anidride carbonica nell’atmosfera” – ha aggiunto Borrelli sottolineando che “gli interventi che saranno verificati rigorosamente a posteriori al fine di verificare l’effettiva attuazione del piano di investimenti ed il raggiungimento dei risparmi energetici e di inquinamento attesi”. “La Campania è l’unica Regione a finanziare, grazie al reperimento delle risorse europee, specifici interventi oltre che le diagnosi energetiche preliminari aprendo una nuova fase nel supporto allo sviluppo dell’imprenditoria locale” ha proseguito Borrelli ricordando che “i Verdi, sin dall’inizio della consiliatura, hanno stimolato e supportato fortemente la Giunta  ad intraprendere la strada abbandonata dalla precedente Amministrazione, aprendo una fase sul tema dell’energia, aderendo ai Bandi del Ministero per lo sviluppo economico, colpevolmente ignorati  negli anni precedenti”.
“Utilizzando inoltre le proprie risorse europee la Campania mette a frutto le sue potenzialità e inverte la rotta nel rapporto tra ambiente e imprese” ha precisato il presidente del gruppo consiliare aggiungendo i ringraziamenti al “presidente De Luca che, sui temi dell’energia, ha mostrato la sua totale attenzione con l’istituzione del tavolo per la realizzazione del Piano energetico e ambientale regionale e con l’impegno e la deduzione dell’assessore alle attività produttive, Amedeo Lepore, che ha supportato e sviluppato questa nuova politica sul tema dell’energia”. “Con 15 milioni di euro di investimenti diretti a cui auspichiamo di aggiungere altre risorse appena possibile, la Campania può offrire uno stimolo all’economia locale, coniugando lo sviluppo delle piccole e medie imprese e offrendo loro progetti di investimento cofinanziati che migliorano la qualità della vita di tutti, riducendo i consumi  energetici e l’immissione di CO2 e abbattendo i costi  di produzione sopportati dagli imprenditori” ha concluso Borrelli per il quale “è la strada che i Verdi, insieme a Campania libera e Socialisti, intendono perseguire in Campania e per cui continueremo ad impegnarsi. Ora ci attendiamo di proseguire nella strategia per l’energia pulita e per lo sviluppo che possa valorizzare le competenze, le potenzialità e capacità del territorio regionale”.