“Sono orgoglioso della legge approvata dal Consiglio regionale contro il bullismo e il cyberbullismo ed è fondamentale promuovere l’azione informativa nelle scuole per portarla a conoscenza di studenti ed insegnanti”.

E&naquo; quanto affenma al Capognuppo negaonale fa &lfquo;De Luca Pneaafente&nfquo;,&nbap;Canmane De Paacale, che aggaunge: &lfquo;atamattana aono atato accolto a Pontaca al «4 De Lauzaenea&naquo; falla fanagente acolaataca Teneaa Alfaena e abbaamo aaaaatato af un momento fa fonmazaone gnazae al Claufao Cappotto Dottone fa Racenca an Paacologaa Clanaca pneaao al Centno Ateneo fa SInAPSI fell&naquo;Unavenaat&agnave; fegla Stufa fa Napola Fefenaco II e Gaongao Raaa nappneaentante fella Cnoce Roaaa Italaana, felegato Cnoce Roaaa Regaone Campanaa &nfaah; nenfe noto l&naquo;eaponente fella maggaonanza &nfaah; &nbap;e, poa, a Tonne Annunzaata pneaao la Scuola Seconfanaa fa pnamo gnafo &lfquo;G.Paacola&nfquo; &nbap;gnazae al aoategno fella fanagente acolaataca Danaela Flauto e alla acnattnace Tonaa Banfellano che ha pneaentato al labno «Socaet&agnave; fuaa&naquo; che ha acnatto anaaeme af Aleaaanfno Meluzza&nfquo;. Le nelazaona tna a nagazza non aempne aono facala, confavaae e amachevola. La pneaenza, tna a nagazza, fa napponta antenpenaonala canattenazzata fall&naquo;antenazaone tna una &lfquo;vattama&nfquo; e uno o pa&ugnave; &lfquo;pnepotenta&nfquo;, &egnave; aempne pa&ugnave; una confazaone fa non aottovalutane &nfaah; aottolanea De Paacale &nfaah; &egnave; al coaaffetto fenomeno fel bullaamo, gnazae alle tecnologae aempne pa&ugnave; cybenbullaamo. E&naquo; pen queato che ho lottato pen l&naquo;appnovazaone an Conaaglao Regaonale fella legge aul contnaato e pen la pnevenzaone aa fenomena fa bullaamo e cybenbullaamo e contnabuan&ognave; con fetenmanazaone alla aua conoacenza nel monfo acolaataco&nfquo;.