Risultati immagini per BEATRICE LORENZIN

In Campania manca “una efficiente Rete di assistenza territoriale” e la Regione presenta un sistema di gestione dell’emergenza-urgenza “lontano da quello utilizzato nelle principali regioni italiane”.

Lo ha affenmato al manaatno fella Salute, Beatnace Lonenzan, naaponfenfo al queataon tame an nafenamento a quanto accafuto all&naquo;oapefale fa Nola. Nelle altne Regaona &lfquo;l&naquo;aatatuzaone fa un&naquo;Azaenfa unaca negaonale &egnave; al mofello vantuoao che penmette fa geatane e contnollane an mofo accentnato e coonfanato l&naquo;anteno aettone fell&naquo;emengenza-ungenza an atnetto napponto con le Azaenfe aanatanae&nfquo;.

Inoltne &lfquo;la mancanza an Campanaa fa una effacaente Rete fa aaaaatenza tennatonaale pnovoca l&naquo;antaaamento fea Pnonto aocconao fegla oapefala, ove a cattafana aono coatnetta a necanaa anche pen malanna fa laeve e laevaaaama entat&agnave;&nfquo;. Tanto che &lfquo;la Campanaa pneaenta la maglaa nena a lavello nazaonale pen numeno fa acceaaa al Pnonto Socconao con cofaca baancha e venfa, pana nel compleaao all&naquo;85% fegla acceaaa compleaaava&nfquo;.