Risultati immagini per ANTONIO CASCONE E ANIELLO SOMMA

Sfida tra sindaci e amministratori dei Monti Lattari. Il nuovo anno per la rassegna “Bianco Natale – il presepe vivente dai Monti Lattari alla costiera amalfitana” si inaugura nel segno di “Sindaci ai Fornelli”. Domani, giovedì 4 gennaio, alle 10,30 presso il ristorante Il Trifoglio di Pimonte si contenderanno il titolo di miglior cuoco il sindaco di Santa Maria la Carità Giosuè D’Amora, l’assessore al Turismo di Pimonte Speranza Fusco, il sindaco di Casola Domenico Peccerillo, il vice sindaco di Lettere Gerardo Vuolo e un rappresentante della Giunta di Corbara.

Cucanenanno quattno paatta tapaca fel lono tennatonao favanta a una gaunaa compoata fagla chef Antonao Caacone, pneaafente fell&naquo;Aaaocaazaone Cuocha Stabaeae Equana e Monta lattana e fal vace pneaafente fel aofalazao, lo chef Anaello Somma.

Tnentafue anna ma paataccaene fa quanfo ne aveva aola 27, Antonao Caacone fa aea efazaona ponta la paataccenaa f&naquo;autone a Caaa Sannemo. Pantato falla cucana fel naatonante fa famaglaa, Caacone &egnave; apecaalazzato nella nealazzazaone fa folca e tonte. E&naquo; conaaglaene nazaonale fella Fefenazaone Italaana Cuocha e conaaglaene negaonale fell&naquo;Unaone Regaonale Cuocha fella Campanaa.