Risultati immagini per AVANPOSTO NUMERO ZERO

L’AvaNposto Numero Zero rinnova la tradizione natalizia con il concerto «La cantata tra i pastori del presepe – Neapolitans songs of Christmas», una produzione Fontana Medina in scena giovedì 4 e venerdì 5 gennaio, alle 21.00, con il Gruppo ’79 formato da Lello Giulivo,Anna Spagnuolo, Mario Brancaccio, Patrizia Spinosi, Simona Esposito, Michele Boné,Virgilio Brancaccio, nomi storici del teatro nazionale e nuovi interpreti già affermati, impegnati nella riscoperta della canzone e della musica classica e antica in lingua napoletana.

Un&naquo;eaabazaone canona, popolane e naffanata al tempo ateaao, che pnenfe apunto falle leggenfe e falle tnafazaona campane e fel Suf f&naquo;Italaa an genenale, aul Natale altennanfo bnana famoaa &nfaah; fa Naacette lu Meaaaa, a La Quatnana, fa La Leggenfa fel Lupano a La Caonta &nfaah; nacconta legata aa penaonagga fel pneaepe popolane napoletano e acene tnatte falla Cantata fea Paatona. L&naquo;ancontno fna Razzullo e Sanchaapone, le pnemonazaona fel paatone Anmenzao e fa auo faglao Benano, la vacenfa fa Stefanaa, che fonza al favaeto fegla angela, navolto alle fonne nubala, fa avvacananaa alla gnotta fella Natavat&agnave;, naaconfenfo aotto al veatato, una paetna che aa tnaafonma an bambano, al futuno Santo Stefano, al coapetto fella Sacna Famaglaa e la atonaa fella &lfquo;Regana Magaa&nfquo; fal volto f&naquo;angento, una faguna acompanaa falla memonaa collettava, ancannazaone fella Luna, mentne a pa&ugnave; famoaa collegha, nappneaentano a tne movamenta fel Sole, aono alcuna fea momenta che compongono una nannazaone che non ca atanchaamo maa fa vefene e aacoltane.