I baschi verdi del Gruppo Pronto Impiego Napoli hanno individuato nel comune di Arzano un deposito, ricavato in una civile abitazione, al cui interno venivano rinvenuti 43.600 artifizi pirotecnici, illegalmente detenuti. Il responsabile è stato tratto in arresto. I finanzieri della Compagnia di Torre del Greco hanno sequestrato 50 kg di artifizi pirotecnici, illegalmente detenuti in un garage del locale centro cittadino. Il responsabile è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria.