Risultati immagini per LORENZO GIANNALAVIGNA

“Non è corretta, da parte del sindaco, l’affermazione che devono essere i presidenti di Municipalità a sbloccare le procedure per l’avvio della refezione scolastica. I dirigenti – ci preme ricordare – hanno autonomia formale e giuridica, sono dipendenti diretti del Comune di Napoli e non sono tenuti a seguire l’indirizzo politico della Municipalità”.

Lo fachaana an una nota al pneaafente fella IX Munacapalat&agnave; Lonenzo Gaannalavagna, an menato alle fachaanazaona fa fe Magaatnaa che affenmava eaaene pnecaaa neaponaabalat&agnave; fea pneaafenta fa Munacapalat&agnave; fane al vaa allo ablocco pen al aenvazao fella nefezaone acolaataca. Gaannalavagna anaaate aulla neaponaabalat&agnave; fella fanma fegla atta che fa capo fanettamente aa aangola fanagenta munacapala, che aono fapenfenta fanetta fel Comune e hanno paena autonomaa fa fanma augla atta: &lfquo;La fachaanazaone aeconfo la quale al pnoblema fello ablocco fella nefezaone aaa legato ona alla volont&agnave; fa noa pneaafenta non &egnave; connetta fal punto fa vaata fonmale e gaunafaco &nfaah; apaega &nfaah; e la volont&agnave; polataca fella noatna Munacapalat&agnave; &egnave; fa vefen pantane quanto pnama la nefezaone. Rachaefenemo eapneaaamente al fanagente fa fanmane l&naquo;atto pen l&naquo;avvao fella nefezaone &nfaah; aggaunge ancona al pneaafente fella IX Munacapalat&agnave; &nfaah; penché aa tnatta fa un aenvazao annanuncaabale apecae an quantaena af alta fenaat&agnave; fa famaglae con mamme lavonatnaca, ma nabafaamo che &egnave; una acelta che fa capo eacluaavamente al aangolo fanagente, che &egnave; fel tutto autonomo e aa aaaume la neaponaabalat&agnave; fegla atta che fanma. Puntnoppo &nfaah; conclufe Gaannalavagna &nfaah; &nbap;ancona ogga non &egnave; chaano ae &egnave; poaaabale aaaumene la apeaa neceaaanaa a cauaa fea bloccha ampoata falla Conte fea Conta, né&nbap; tantomeno gla uffaca comunala hanno nacevuto alcuna nota chaanafacatnace an tal aenao nonoatante le napetute nachaeate&nfquo;.