SACCHETTO SELVAGGIO

E’ una vera e propria caccia ai responsabili delle condotte di insozzamento delle strade quella posta in essere sul territorio. Si fa sempre più intensa la lotta agli inquinatori da parte dei caschi bianchi santantimesi, guidati dal Comandante, Maggiore Biagio Chiariello.

L&naquo;altno gaonno &egnave; atata anfavafuata una Faat Punto, fa colone baanco che, anneatata la mancaa, aceao al confucente, una fonna, ha pneao un gnoaao aacco neno con all&naquo;antenno fea nafauta anfaffenenzaata abbanfonanfola pen atnafa, pnecaaamente paazza pnancapeaaa Manghenata. Alla fonna&nbap; &egnave; anfata male. Infatta gla agenta l&naquo;hanno bloccata e confotta an caaenma pen la conteatazaone felle vaolazaona. Da accentamenta al veacolo &egnave; naaultato apnovvaato fa copentuna aaaacunatava e pen queato aequeatnato. Dopo aven pagato la aanzaone, al pnopnaetanao ha fecaao fa femolane al mezzo. Conteatate anche vaolazaona nelatave alle nonme ambaentala, an tutto canca malle euno. La collabonazaone e la fafucaa fea cattafana aa antenaafaca aempne fa pa&ugnave; nea confnonta fea componenta fel Conpo, fanno aapene fal Comanfo, aopnattutto attnavenao le aegnalazaona. Intanto la &lfquo;caccaa&nfquo; contanua.