La mostra, promossa dall'Associazione L'Agapè e curata da Amelia Focaccio, si terrà nella splendida cornice della sede della prestigiosa Fondazione, situata nel cuore di Sorrento.

Le opere del giovane artista, tetraplegico fin dalla nascita, saranno esposte dando occasione di un convegno con esperti di arte e di scienze cognitive e relazionali, per riflettere sul tema dell'Arte che supera il disagio. Interventi di Lello Esposito, Antonio Parisi, Annamaria Santangelo, Gennaro Izzo, Nicola Caprio, Elena Carotenuto e la testimonianza di Alessandro Ludi, padre dell'artista.Modera Nicola Saldutti del Corriere della Sera. 

Appuntamento ore 9.30 Venerdì 27 ottobre 2017 a Villa Fiorentino – Fondazione Sorrento, Corso Italia, 53 Sorrento.