Risultati immagini per CAMPIONATO DI PRIMO SOCCORSO

servizio di ANTONIO ABATE

Il Comitato di Napoli vince la XVI Edizione della Gara Regionale di Primo Soccorso della Campania della Croce Rossa Italiana e rappresenterà la nostra regione alla competizione nazionale che si svolgerà a Reggio Emilia a settembre. I volontari del comitato partenopeo hanno avuto la meglio, dopo una serie di prove molto impegnative, sui colleghi dei comitati di Maddaloni, Benevento, Casal di Principe e, fuori concorso, Serre e Napoli Sud.

La sede della XVI Edizione della Gara Regionale di Primo Soccorso è stata Serre (Salerno) dove le squadre dei volontari CRI dei comitati di tutta la Campania si sono ritrovati domenica 27 agosto. Le strade della cittadina della valle del Sele per l’occasione si sono trasformate in teatri di interventi di soccorso. I partecipanti sono stati chiamati a misurarsi con simulazioni di casi di emergenza come calamità, infortuni, incidenti domestici e sul lavoro, durante le quali hanno messo in atto le tecniche e i metodi di soccorso appresi.

Una giuria specializzata ha provveduto ad assegnare un punteggio a ogni prova e a stilare la classifica finale, valutando abilità singole e di squadra, organizzazione del lavoro e prontezza di intervento.

Alla fine delle prove è stata la squadra del Comitato di Napoli a totalizzare il punteggio più alto, guadagnandosi così il diritto di rappresentare a Reggio Emilia la Campania alla XXIV edizione delle Gare Nazionali di Primo Soccorso della Croce Rossa Italiana che si svolgeranno dal 15 al 17 settembre. 

«Complimenti alla squadra che rappresenterà la nostra regione alle nazionali di Reggio Emilia. La manifestazione è stata gioiosa e fortemente partecipata ed i nostri volontari si sono misurati con impegno e professionalità - ha dichiarato Giovanni Addis, presidente del Comitato Campania della Croce Rossa Italiana - Un grazie al Comitato di Serre per la magistrale organizzazione, alla direzione di gara, a Daniela Volpe, Francesco Albanese e Filippo Bianco e a tutti i giudici, simulatori, truccatori e quanti hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Reggio Emilia arriviamo!! Forza Campania!!».