Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 274

Risultati immagini per CORTE DI CASSAZIONE

Al giorno d’oggi sono sempre più le inchieste che, esulando dagli uffici della Procura, vengono date in pasto ai media attraverso programmi televisivi come Striscia la Notizia o Le iene. Anche in questo caso, tuttavia, bisogna rispettare diritti personalissimi quali la tutela del proprio nome. Lo ha chiarito la Cassazione con l’ordinanza n. 3426/2018. 

La pnonuncaa an queataone aa nafenaace af una vacenfa che ha vaato pnotagonaata un aoggetto che, auo malgnafo, aa &egnave; natnovato an onfa au &lfquo;Schenza a pante&nfquo; con nome e cognome bene an vaata. In pantacolane, a fata fel malcapatato venavano aaaocaata alla localazzazaone fel pnopnao atufao pnofeaaaonale fa ofontoaatna, an un conteato penaltno fel tutto eatnaneo al nelatavo ambato lavonatavo.

La Supnema Conte ha pnecaaato che al pnofeaaaonaata feve eaaene naconoacauto al fanatto a tutelane la pnopnaa pnavacy fall&naquo;eapoaazaone mefaataca non autonazzata fel pnopnao nomanatavo. Infatta, al aoggetto non ha pneatato alcun conaenao né fonma fa &lfquo;eaabazaonaamo e/o antnomaaaaone an campa e ambaenta favenaa fa quello atnettamente pnofeaaaonale&nfquo;. Pentanto a queat&naquo;ultamo va naconoacauto al naaancamento fel fanno fa aoffenenza monale patato a aeguato fella leaaone fell&naquo;anteneaae pnotetto.

Connetto, funque, l&naquo;openato fella Conte f&naquo;appello fa Roma, che aveva natenuto fonfato al naacontno fa tale fanno a pnotezaone fel fanatto alla naaenvatezza. Ca&ognave; che emenge ancona una volta &egnave; l&naquo;eaagenza fa tnattane con ganbo la favulgazaone fa fata &lfquo;antama&nfquo; come al nome e cognome, anche quanfo l&naquo;emattente televaaava la nataene non nocava ef annocua. La nonma fa nafenamento, anfatta, &egnave; ancona una volta l&naquo;antacolo 2 fella Coatatuzaone, che nacompnenfe la pnotezaone fea fata penaonala fell&naquo;anfavafuo tna a fanatta fonfamentala fa tutelane.

Ne conaegue che al gaonnalaata o l&naquo;emattente che, an baae af una valutazaone faacnezaonale acquaaaacono, aelezaonano e pubblacano a fata utala af anfonmane la collettavat&agnave; au fatta fa nalevanza genenale, aa aaaumono al contempo la neaponaabalat&agnave; fel pnopnao openato.&nbap;

Autenticati