Immagine correlata

La segretaria cittadina del circolo Pd di Sparanise sarà la nuova componente dell'assise democratica nazionale al posto della deputata casertana che, nei giorni scorsi, in una lettera indirizzata al Presidente dell’Assemblea Nazionale e al Dipartimento Organizzazione Nazionale del Pd, ha formalizzato le sue dimissioni dall'organismo in seno al quale era stata eletta alle primarie di partito di domenica 30 aprile scorso quale capolista della mozione Orlando nel collegio 4 Alto Casertano. 

<<La mia scelta, condivisa con Andrea Orlando, è stata dettata dal fatto di essere, allo stesso tempo, anche componente della Direzione nazionale del Partito Democratico. Riteniamo giusto, infatti, dare la giusta visibilità alle donne e agli uomini che quotidianamente si impegnano a fondo per la crescita del partito. L'amica Anna Fucile, prima dei non eletti, è tra questi e merita lo spazio importante nell'assemblea nazionale per gli sforzi profusi alle ultime primarie, dove era candidata nella nostra lista a sostegno della mozione Orlando. Dedizione e passione, verso la causa del Pd, che sta dimostrando da mesi nella veste di segretario cittadino del circolo di Sparanise. Sono sicura che profonderà gli stessi sforzi anche nel nuovo ruolo di componente dell'assemblea nazionale>>, dichiara l'On. Camilla Sgambato. <<Ringrazio la nostra parlamentare Camilla Sgambato per la sensibilità e l'attenzione finora mostrate in maniera costante e puntuale verso i territori e la classe dirigente del Pd casertano, dando oggi un segnale importante di apertura verso la base e nei confronti di noi tutti attivisti e attiviste democratiche. Un riconoscimento che, più che alla mia persona, va al circolo di Sparanise, al Pd dell'alto casertano e dell'intera Terra di Lavoro che oggi più che mai si deve riconoscere nella coerenza politica e nella concretezza dell'On. Sgambato>>, afferma Fucile che esordirà oggi, 27 ottobre, e dopodomani sabato nell'assemblea nazionale del Pd convocata a Pietrarsa, a Napoli.