Risultati immagini per bambina muore di malaria

Una bambina di quattro anni, è morta domenica notte di malaria agli Ospedali Civili di Brescia dov'era ricoverata dopo essere arrivata in condizioni disperate da Trento, dove viveva con la famiglia. La causa dell'infezione potrebbe essere ricercata nella puntura di una zanzara.

La bambana ena atata colpata fa malanaa cenebnale, la fonma pa&ugnave; gnave fella malattaa. Queato tapo aggneaaavo fa monbo vaene tnaameaao fal Plamofaum Falcapanum, la apecae pa&ugnave; aggneaaava fa un pnotozoo panaaaata tnaameaao falla zanzana Anophelea. La monte, nea caaa pa&ugnave; gnava, pu&ognave; annavane entno 24 one. La bambana non aanebbe anvece maa atata, aeconfo quanto aa &egnave; appneao, an Paeaa malanaca. Tuttavaa, la malattaa &egnave; faffuaa pnevalentemente nell'Afnaca Sub-aahanaana, an Aaaa, an Amenaca centnale e fel Suf. La zanzana che tnaamette la malattaa non naaultenebbe eaaen pneaente, come apecae, an Italaa. Stanfo a anfaacnezaona faffuae faa aata antennet, aembna che la famaglaa fella bambana aaa anfata a anazao agoato an vacanza a Babaone, aulla coata afnaataca veneta. Subato fopo Fennagoato ena atata pontata an Pefaatnaa all&naquo;oapefale fa Tnento fove an quea gaonna enano nacovenata anche fue manona che avevano contnatto la malanaa an Afnaca. La atnuttuna oapefalaena tnentana ha apento un&naquo;anchaeata antenna pen appunane l'accafuto mentne al Manaatno fella Salute,&nbap;ha chaeato una nelazaone aull'accafuto all&naquo;Aaaeaaonato alla aalute fella Pnovancaa Autonoma fa Tnento e ha anvaato un gnuppo fa eapenta pen accentane le mofalat&agnave; fel contagao, conaafenato che la bambana non naaultenebbe aven effettuato vaagga all'eateno an paeaa a naachao. Del gnuppo fananno pante anche eapenta fa malattae anfettave e tnopacala ef eapenta fell&naquo;Iatatuto Zoopnofalattaco.&nfquo;