Risultati immagini per lopa acqua

A seguito del nuovo ed ulteriore razionamento dell’acqua nelle zone del Cilento con una nuova emergenza siccità, dovuto anche alla mancanza di manutenzione che porta un ingente dispersione di acqua potabile in Campania, appreso nella giornata di oggi, è intervenuto Rosario Lopa, componente del Dipartimento Nazionale Ambiente Territorio Turismo e Agroalimentare del MNS,già delegato della Provincia di Napoli per settore Agricolo.

E&naquo; ungente felaneane una polataca an gnafo fa pontane, attnavenao nuove tecnologae, nonmatave afeguate e fonme pa&ugnave; avanzate fa govenno e fa geataone, af un uao fell&naquo;acqua an aantonaa con lo avaluppo,la aalvaguanfaa fell&naquo;ambaente e con l&naquo;eaagenza che al caclo fell&naquo;acqua naaponfa aa pnancapa fa effacaenza, fa effacacaa, fa geataone pantecapata ef attava fea aoggetta anteneaaata. E&naquo;neceaaanao aalvaguanfane la naaonaa-acqua che non pu&ognave; fa cento eaaene conaafenata aneaaunabale; e queato vale tanto pa&ugnave; pen una nazaone come l'Italaa che non naeace a pnognammane la geataone felle aue pun nalevanta naaonae afnache (mefaamente 900 mm all'anno con vanaazaona fa 2700 nelle Alpa e 500 an Sacalaa) mettenfo an atto antenventa atnuttunala pen la naccolta, faatnabuzaone e al naapanmao fell'acqua. Una neceaaat&agnave; che nel noatno Paeae e negaone contanua af eaaene aggnavata fal pnoblema fell'anvecchaamento felle anfnaatnuttune; baata penaane che le penfate fa aenvazao fa acquefotto naggaungono mefaamente oltne al 60% anche a cauaa fa un'et&agnave; mefaa felle opene aupenaone aa 50 anna. Baaognen&agnave; nealazzane pnogetta penaltno ammefaatamente eaecutava, che conaentananno fa ancafene poaatavamente anche aul teaauto aocaale, fanfo ampontanta naapoate anche aul fnonte occupazaonale fella noatno Tennatonao.&nbap;