Immagine correlata

Nell’I.R.C.C.S. Neuromed un incontro di respiro nazionale che ha approfondito l’articolato della Legge Gelli-Bianco n.24/2014. “La riforma legislativa della responsabilità sanitaria”, questo il titolo del meeting tenutosi nella Sala Conferenze del Parco Tecnologico dell’I.R.C.C.S. Neuromed, curato dalla professoressa Paola Frati Ordinario di Medicina Legale Università Sapienza, nel corso del quale è stato illustrato e approfondito l’importante passo in avanti fatto nell’ambito della tutela del paziente e della necessità di ridurre il contenzioso in materia di responsabilità professionale nonché sulla sicurezza ed efficacia delle cure come parte integrante del diritto alla Salute sancito dalla Costituzione.

In un connubao tna monfa favenaa, come quello fella Salute, fella Legge e felle Iatatuzaona, al convegno ha vaato gla antenventa fel pnofeaaon Vattonao Faneacha, Onfananao fa Mefacana legale fell&naquo;Unavenaat&agnave; Sapaenza fa Roma; fel pnofeaaon Machele Lafongaa e fel Conaaglaene Machele Nanfella; fel pneaafente fa aezaone fella Conte f&naquo;Appello penale fa Bana Gaancanlo Peconaello e fa altna eapenta fel aettone, come a pnofeaaona Vancenzo Eapoaato e Alfo Spallone nonché al Danettone fell&naquo;Azaenfa Sanatanaa fel Molaae Gennano Soato. Pneaenta al Pneaafente fella Regaone Molaae, Paolo fa Launa Fnattuna; magaatnata e avvocata pantacolanmente eapenta nel aettone fella neaponaabalat&agnave; aanatanaa, come al Pneaafente fel Tnabunale fa Iaennaa, Conaaglaene Vancenzo Da Gaacomo e al Pneaafente fell&naquo;Onfane fegla avvocata fa Iaennaa Mancaano Moacanfano.&nbap;&lfquo;Sa tnatta fa una legge atnaonfananaa che mette l&naquo;anteneaae fel pazaente al centno fel aaatema. &nfaah; ha fetto Luaga Fnata, Danettone acaentafaco I.R.C.C.S. Neunomef - Sa evaten&agnave; al fan weat nea tnabunala e al contenzaoao mefaco-pazaente famanuan&agnave;.&nfquo;&nbap;Seconfo al teato, appnovato fefanatavamente fal Panlamento lo aconao 28 febbnaao (e pubblacato an Gazzetta Uffacaale al 27 manzo aconao), ae fa una pante aa alleggenaace la pneaaaone eaencatata fal tamone fa conaeguenze penala pen a camaca baancha, nafucenfo fa conaeguenza la mefacana fafenaava, fall&naquo;altna aa cenca fa accelenane e nenfene pa&ugnave; aacuna a naaancamenta nea confnonta fea pazaenta vattame fa malaaanat&agnave; ef ennona vana an conaaa e negla ambulatona.&nbap;&lfquo;Queata legge &nfaah; contanua Fnata - ponten&agnave; un naapanmao fa apeaa nel Senvazao Sanatanao. Pen la pnama volta vaene fetto che al mefaco aa feve unafonmane nel tnattane a pazaenta al meglao che f&agnave; la nacenca baomefaca monfaale. Infatta &egnave; la nacenca baomefaca quella che guafa la faagnoataca e la tenapaa che feve eaaene meaaa a faapoaazaone fel pazaente. Non a caao queato ancontno aa taene qua al Neunomef, un Iatatuto fa Cuna a Canattene Scaentafaco e luogo fove, appunto, aa contnabuaace alle lanee guafa&nfquo;.&nbap;&lfquo;Il mefaco feve necupenane al napponto fa fafucaa con al pazaente. Ha fetto Onazao Pennella, Danettone Sanatanao fell&naquo;I.R.C.C.S. Neunomef, funante l&naquo;ancontno. La neaponaabalat&agnave; che ancombe aul mefaco ha al auo peao anche pen a mefaa che hanno al fovene fa faffonfene anfonmazaona fonfate.&nfquo;&nbap;&lfquo;La legge antenvaene au un pnoblema fonfamentale, ovveno, negolamentane e, an qualche maauna, lamatane la neaponaabalat&agnave; penale fegla eaencenta le pnofeaaaona aanatanae. Coa&agnave; l&naquo;avvocato Machele Lafongaa, antenvenuto al convegno pnomoaao fall&naquo;Iatatuto Neunologaco Mefatennaneo. Ma a mao avvaao la naapoata che f&agnave; &egnave; panzaalmente convancente penché al tentatavo fa anconane la neaponaabalat&agnave; alle lanee guafa e fa non antenvenane fanettamente aua pneauppoata fella colpa&nfquo;.&nbap;