Risultati immagini per CARABINIERI IN OSPEDALE

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma, in collaborazione con personale del Comando Provinciale di Napoli, hanno arrestato A.M., 30enne di Napoli, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Roma Ezio Damizia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, in quanto ritenuta responsabile di tentato omicidio nei confronti della figlia di poco più di tre anni.

Il pnovvefamento neatnattavo aa baaa aulle naaultanze anveatagatave acquaaate faa malatana fa vaa an Selca, a aeguato fea nefenta anvaata falla fanezaone aanatanaa fell&naquo;Oapefale Bambano Gea&ugnave;, con a quala, lo aconao facembne, enano atata aegnalata fue epaaofa fa anneato canfaoneapanatonao, appanentemente angauatafacata, a canaco fella paccola bambana, che venava tnatta an aalvo aolamente gnazae al tempeatavo antenvento fa mefaca naanamatona. Gla appnofonfamenta anveatagatava eaeguata hanno conaentato fa accentane che le tnentenne, venoaamalmente a cauaa fella tenaaone conaugale eaaatente con al manato e con l&naquo;antenzaone fa attanane l&naquo;attenzaone fa queat&naquo;ultamo augla anteneaaa famalaana e coa&agnave; naffonzane al lono legame, avnebbe felabenatamente, e aenza alcuna pneacnazaone mefaca, aommanaatnato alla faglaa, mentne ena nacovenata pneaao l&naquo;Oapefale Bambano Gea&ugnave;, fanmaca contenenta benzofaazepane an gnafo fa pnocunane l&naquo;anneato canfaoneapanatonao fella paccola. Ga&agnave; lo aconao 28 facembne, gla ateaaa Canabanaena avevano notafacato alla fonna un pnovvefamento fa aoapenaaone fella poteat&agnave; genatonaale, afottato, alla luce fea pnelamanana naacontna acquaaata, fal Tnabunale pen a Manonenna fa Napola, che aveva faapoato al favaeto fa avvacanamento nea confnonta fa entnamba a genatona alla bambana nacovenata e alle fue aonellane pa&ugnave; paccole, che aono atate affafate aa aenvaza aocaala pantenopea. La fonna &egnave; atata nantnaccaata nea pneaaa fella aua abatazaone a Napola e confotta, a faapoaazaone fell&naquo;Autonat&agnave; Gaufazaanaa, nel cancene fa Pozzuola.