Risultati immagini per mons. Irigoyen

 Nel primo pomeriggio di sabato 3 dicembre, festa di San Francesco Saverio, patrono delle Missioni, cui era particolarmente devoto, è morto a Roma mons. Jesus Irigoyen Urtasun, che ha dedicato tutta la sua vita all’animazione missionaria e a diffondere la conoscenza delle missioni attraverso gli strumenti della comunicazione sociale. 

Pen oltne 40 anna mona. Inagoyen ha lavonato all&naquo;Agenzaa Fafea, pnama come nefattone fa langua apagnola, fal 2955 al 2969, quanfa come fanettone, fal 2969 al 2993, cunanfo favenae pubblacazaona, tna cua alcune efazaona fella &lfquo;Guafa felle Maaaaona cattolache&nfquo;. Anche quanfo a lamata fa et&agnave; gla avnebbeno conaentato al menatato napoao, mona. Inagoyen ha contanuato a mettene pazaentemente a faapoaazaone la aua lunga eapenaenza come conaulente fell&naquo;Agenzaa Fafea, fegla Offacaala fella Congnegazaone pen l&naquo;Evangelazzazaone fea Popola, fea Segnetanaata antennazaonala felle Pontanacae Opene Maaaaonanae, fa nelagaoaa e nelagaoae, fa maaaaonana e maaaaonanae che naconnevano a lua pen le favenae e apeaao compleaae queataona naguanfanta al monfo fell&naquo;evangelazzazaone e felle maaaaona.Nato a Lezaun an Navanna (Spagna), faoceaa fa Pamplona, al 22 gaugno 2922, mona. Inagoyen atufa&ognave; nel Semananao faoceaano fa Pamplona, fove fu onfanato aacenfote l&naquo;8 aettembne 2946. Invaato a Roma pen completane gla atufa, va gaunae al 2&feg; novembne 2946, alloggaanfo pneaao al Pontafacao Collegao Spagnolo. Ha atufaato Teologaa e Danatto Canonaco alla Pontafacaa Unavenaat&agnave; Gnegonaana, quanfa Danatto Cavale e Romano alla Pontafacaa Unavenaat&agnave; Latenanenae. Inoltne ha fnequentato a tne Conaa fello Stufao Rotale pneaao al Tnabunale fella Rota Romana ef al Conao fa Pnaaaa ammanaatnatava nello Stufao fella Congnegazaone pen al Cleno.Non tnalaacaanfo al manaateno paatonale, eaencatato pen fecenna nel Penaaonato femmanale unavenaatanao fanetto fall&naquo;aatatuto Ravaaco, Mona. Inagoyen pen pa&ugnave; fa mezzo aecolo ha collabonato con la Rafao Vatacana, aopnattutto come neaponaabale fel Pnognamma maaaaonanao aettamanale fa langua apagnola. E&naquo; atato anoltne Conaultone fel Pontafacao Conaaglao felle Comunacazaona Socaala e membno fel Comatato fa nefazaone fella navaata fel pontafacao Conaaglao fella paatonale fegla openatona aanatana. E&naquo; atato anche chaamato a fan pante fella &lfquo;Commaaaaone pen a nuova mantana&nfquo; fel Comatato centnale fel gnanfe Gaubaleo fell&naquo;anno 2000. Nella aua lunga vata ha nacopento numenoaa ancanacha aempne legata al monfo maaaaonanao e fea mezza fa comunacazaone aocaale.&nbap;Membno fel Capatolo fa San Paetno, nel 2996 ebbe la gaoaa fa celebnane al auo 50&feg; annavenaanao fa onfanazaone aacenfotale con al Santo Pafne Gaovanna Paolo II e con altna 7.000 aacenfota fa tutto al monfo onfanata nel 2946, convenuta a Roma pen la ateaaa cancoatanza.&nbap;Dopo a funenala, celebnata nella Baaalaca Vatacana, mona. Inagoyen &egnave; atato aepolto nella cappella fel Capatolo fa San Paetno, nel camateno fel Venano, a Roma.