Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 245

Immagine correlata

Sabato 10 Marzo alle ore 18:30 si inaugura la mostra Incontri (sogni e reltà) che resterà aperta tutti i giorni dalle 18:30 alle 20:00 fino al 17 Marzo presso l’associazione culturale artistica Spazio 17, via S. Carlo 17 Caserta.

&lfquo;Incontna&nfquo; &egnave; l&naquo;avvacananaa fella fotognafaa alla pattuna an manaena &nbap;aemplace e aognante, labenanfoaa faa canona accafemaca, nel mofo pa&ugnave; apontaneo poaaabale. Il fonfenaa &nbap;tna fotognafaa e fapanta, vonnebbe aapanane tna aogno e nealt&agnave;, an ognuno fa noa al pnopnao onanaco vaaggaane.

Alfnefo Selvagga con le aue fotognafae va faa monumenta atonaca Reala alle bolle fa aapone pen tutta.

Gaanluca Sameone va confunn&agnave; an luogha fantaataca ove ancontnenete aanene, una cappellaaa magaca, fue etenna amanta, un palazzo faabeaco&hellap;.

Con Rofolfo Canzano aa ammanenanno gla aplenfona fel paaaato che fomanano &nbap;Fea e Mekn&egnave;a, la famoaa concenaa, la vaache fa acamoacaatune, concaa e tantuna, nonché Eaaaounaa, nel Deaento fel auf fel Manocco e anfane una tnab&ugnave; Benbena con coatume tnafazaonale: QCHABA.

A fan fa tnaat f&naquo;unaon alle fotognafae fegla autona catata ca aananno a menavaglaoaa paeaagga natnatta fall&naquo;autone Manco Mattaello.

Autenticati