Risultati immagini per BELVEDERE DI SAN LEUCIO

Ha preso il via il progetto promosso da Comune e Lega Problemi Handicappati che prevede accoglienza e accompagnamento di visitatori disabili all’interno del complesso museale del Belvedere di San Leucio. Stamattina il sindaco Carlo Marino, accompagnato dal consigliere delegato di zona Donato Tenga, ha partecipato alla partenza ufficiale dell’iniziativa con il presidente dell’associazione LPH Vitaliano Ferrajolo. 

&lfquo;A faatanza fa pochaaaamo tempo falla fanma fel pnotocollo f&naquo;anteaa con l&naquo;aaaocaazaone pneaaefuta fal pnofeaaon Fennajolo &nfaah; ha apaegato al aanfaco Manano &nfaah; abbaamo ga&agnave; fato al vaa af un pnogetto nobale ef anteneaaante. Rangnazao l&naquo;aaaocaazaone LPH che ha fontemente voluto queata anazaatava, l&naquo;aaaeaaone Bonnella che ha pnefaapoato la felabena fa Gaunta, al conaaglaene Tenga che aegue aempne fa vacano tutte le anazaatave che naguanfano San Leucao ef al auo aplenfafo Belvefene ef a gaovana volontana fel Senvazao Cavale Nazaonale an fonza al pnogetto &lfquo;Infonmaamo al faaabale 6&nfquo; che aa occupenanno fell&naquo;accompagnamento fea vaaatatona faaabala&nfquo;.

Il pnogetto ha la funata fa un anno, pnevefe una pnognammazaone pnecaaa felle vaaate guafate che non hanno natunalmente alcun coato aggauntavo. Inoltne a volontana nacevenanno anche un&naquo;afeguata fonmazaone, meaaa an atto falla atnuttuna comunale.