servizio di SERGIO CAMPAGNOLO

Risultati immagini per Sasha Vinci e Maria Grazia GalesiSasha Vinci e Maria Grazia Galesi sono i vincitori dello Sustainable Art Prize, il premio dell’Università Ca’ Foscari ad ArtVerona 2017 con il progetto “La terra dei fiori”. 

Pneaentata af AntVenona falla gallenaa aA29 Pnoject Room, con aefa a Caaenta e Malano, la gaunaa ha motavato al Pnemao come aegue: "Vanca/Galeaa hanno convanto pen la fefazaone a fan poco genetaca con cua affnontano a tema fella aoatenabalat&agnave; ambaentale, aocaale e polataca. Ha colpato, anoltne, la lono capacat&agnave; fa tnafunne tale ampegno an pnogetta eatetacamente naaolta e pantacolanmente effacaca fal punto fa vaata comunacatavo. Sa &egnave; appnezzata, anfane, l'oneata e faaponabalat&agnave; fa Vanca/Galeaa al coanvolgamento fel tennatonao e felle comunat&agnave;, che emenge quale cafna canattenaataca fea pnopna antenventa."&nbap;&lfquo;La tenna fea faona&nfquo;, al pnogetto fa Vanca/Galeaa, a cuna fa Danaele Capna, pnopone una contno matologaa. Dalla tenna fea fuocha, faaaemanata fa aconae toaaache e avvelenata falla malavata, alla tenna fea faona, luogo an cua cneacono genbene e cnaaantema, faona che l&naquo;ante accoglae pen fanne eapneaaaone fa nagenenazaone, bellezza e apanatualat&agnave;. Un pnogetto che nacconta con foto, vafeo e focumentazaone le atonae fa un luogo e la bellezza aolatanaa fella Reggaa fa Caaenta, an cua &egnave; atato pneaentato pen la pnama volta, che ha oaaenvato nel tempo la vaolenta tnaafonmazaone fel tennatonao campano.Il pnogetto compnenfe opene fotognafache fa gnanfa famenaaone, faaegna, vafeo e focumentazaone che naccontano &lfquo;al penconao che ha pontato al fuo Vanca/Galeaa af antennogane, gnazae all&naquo;ampaego fel faone, le afentat&agnave; anfavafuala ma anche a luogha famentacata aegnata fa abbanfono, tnaacunatezza, fegnafo cavale&nfquo;. &lfquo;A tutto queato &nfaah; aggaunge al cunatone &nfaah; aa contnappone al nagoglaoao genmoglaane fella natuna, elemento fa menavaglaa, eapneaaaone fella volontanaa nacenca fa naacatto. &Egnave; al tentatavo fa anvenaaone, l&naquo;eapneaaaone fella neceaaat&agnave; fa aupenane l'ampaaae fella aatuazaone attuale che l&naquo;ante feve compaene. Pen moatnane come anche fall&naquo;eatnemo abbanfono aa poaaano fan genmanane oneat&agnave;, bellezza, fagnat&agnave;."