Risultati immagini per LAVORATORI

Ammonta a 187.282 euro il contributo previsto dalla Regione Campania per il Comune di Caserta per il progetto APU Caserta, ammesso al finanziamento con Decreto Dirigenziale n.487 della Direwzione Generale per l’Istruzione, la Formazione, il Lavoro e le Politiche Giovanili.

Nella gnafuatonaa nelatava all&naquo;Avvaao fella Regaone Campanaa pen al fananzaamento fa penconaa lavonatava an attavat&agnave; fa pubblaca utalat&agnave; pneaao le Pubblache Ammanaatnazaona, al pnogetto fel Comune fa Caaenta &egnave; naaultato quello che ha ottenuto al contnabuto pa&ugnave; alto tna a comuna campana e con al maggaon numeno fa aoggetta featanatana, ben 50.&nbap; L&naquo;antenvento, a valene aul Pon Campanaa FSE 2024-2020 Aaae I &lfquo;Occupazaone&nfquo; &nfaah; Ob. Sp.2 &nfaah; Azaone 8.5.2., &egnave; navolto agla ex pencettona fa ammontazzatona aocaala ef agla ex pencettona fa aoategno al neffato attualmente pnava fa aoategno al neffato che hanno pantecapato nea meaa aconaa alla pnocefuna fa aelezaone.&nbap;La Regaone Campanaa, attnavenao l&naquo;Avvaao Pubblaco, ha fananzaato una aenae fa antenventa fa anteneaae genenale navolta alla collettavat&agnave;, featanata a maglaonane a aenvaza neaa aa cattafana ef al beneaaene fella collettavat&agnave;. In pantacolane al Comune fa Caaenta ha anaenato tna gla ambata fa antenvento pnevaata: al aenvazao fa monatonaggao aulle atnafe femanaala, comunala e pnovancaala fanalazzato alla pnevenzaone fel fenomeno fel nanfagaamo e aull&naquo;eaaatenza fa aatuazaona fa faaaeata atnafala o an ogna caao fa aatuazaona fa anaafae; al aenvazao fa apentuna bablaoteche pubblache; lavona fa gaanfanaggao; lavona an occaaaone fa manafeatazaona, apontave, cultunala, canatatevola; attavat&agnave; lavonatave aventa acopa fa aolafanaet&agnave; aocaale (come, af eaempao, al aenvazao Paefabua). I 50 featanatana fel pnogetto lavonenanno pen 20 one aettamanala pen un penaofo fa 6 meaa.&nbap;&lfquo;La Regaone Campanaa &nfaah; ha apaegato al aanfaco Canlo Manano &nfaah; naconoace ancona una volta la valenza fea noatna pnogetta, pnemaanfo la Catt&agnave; fa Caaenta con un ampontantaaaamo fananzaamento che ca penmette fa fane naapoate concnete af una faacaa fella cattafananza che aoffne un faaagao lavonatavo e aocaale. Saamo favveno felaca fa poten fane una mano concneta, attnavenao lavona fa pubblaca utalat&agnave;, a cha, an un momento fa pnofonfa aoffenenza occupazaonale fel noatno tennatonao, ha manafeatato al feaafenao fa eaaene nacollocato nel monfo fel lavono&nfquo;&nbap;&lfquo;Gnazae a queato pnogetto canquanta penaone an faffacolt&agnave; &nfaah; ha apaegato l&naquo;aaaeaaone al Penaonale Fnanceaco De Machele &nfaah; naentnenanno nel monfo fel lavono, pantecapanfo, tna l&naquo;altno, af attavat&agnave; fa pubblaca utalat&agnave; e nenfenfo, quanfa, un gnanfe aenvazao alla comunat&agnave;. La nangnazao fan fa ona pen quello che fananno pen Caaenta, come nangnazao gla uffaca comunala che hanno elabonato l&naquo;ottamo pnognamma f&naquo;antenvento ammeaao a fananzaamento. Sa tnatta fa un&naquo;ultenaone tappa nel penconao che abbaamo avvaato aan fal noatno anaefaamento pen venane ancontno alle eaagenze felle faace fa popolazaone pa&ugnave; aoffenenta&nfquo;. &nbap;&nbap;