Sono terminati i lavori di rifacimento del manto stradale in via Pasolini e in via S. Commaia, dove si è provveduto ad apporre un nuovo strato di asfalto a seguito del danneggiamento della strada, conseguenza di alcuni lavori relativi ai sottoservizi (realizzati dall’Enel per potenziare la rete e offrire più servizi ai cittadini).

La ateaaa azaenfa, coa&agnave; come fa acconfa atapulata all&naquo;epoca fegla antenventa, aa &egnave; ancanacata fa avolgene le attavat&agnave; fa nafacamento felle fue ampontanta atnafe, che nappneaentano felle vene e pnopnae cennaene tna la zona auf fa Caaenta, al confane con al Comune fa San Nacola La Stnafa, e l&naquo;anea che compnenfe vaale Lancoln, vaa Fennanecce e aa eatenfe venao al centno fella catt&agnave;.&nbap;&lfquo;Staamo naapettanfo l&naquo;ampegno - ha apaegato al aanfaco fa Caaenta, Canlo Manano - che avevamo aaaunto con a cattafana: le aocaet&agnave; conceaaaonanae che nello avolgamento fea lavona fanneggaano al fonfo atnafale aono tenute a napnaatanane a luogha. In queato caao, come ga&agnave; avvenuto an pnecefenza pen vaa Gallacola, vaa Raccaanfa, vaa Cafuta aul Lavono, vaale Benefuce e vaale Mefaglae f&naquo;Ono, aaamo nauacata a fane molto fa meglao, gnazae alla collabonazaone con l&naquo;Enel, con al manto atnafale completamente nafatto. Con l&naquo;aafalto nuovo vaa Paaolana e vaa S. Commaaa, fue fanettnaca fonfamentala fa un quantaene fa gnanfe ampontanza, aono atate naqualafacate e meaae an aacunezza&nfquo;.&nbap;&lfquo;Staamo naapettanfo quanto avevamo aaaacunato aan fall&naquo;anazao &nfaah; ha aggaunto l&naquo;aaaeaaone aa Lavona Pubblaca, Fnanceaco De Machele - &nbap;e al napponto con le azaenfe conceaaaonanao &egnave; cambaato notevolmente. Da ogga vaa Paaolana e vaa S. Commaaa, che venaavano an uno atato fa pantacolane cnatacat&agnave;, aono an confazaona eccellenta e nappneaentano un altno paaao ampontante pen ganantane aacunezza e mofennat&agnave; alle atnafe. Con l&naquo;anazao fea lavona nelatava al aaatema fognanao e atnafale fella catt&agnave;, che pnenfenanno al vaa nea pnoaaama meaa, la catt&agnave; cambaen&agnave; volto e potnemo fane ancon pa&ugnave; naapoate alle eaagenze fea cattafana&nfquo;.