Risultati immagini per Campus 3S

Riparte la macchina organizzativa del Campus Salute di Caserta, o meglio, precisa il responsabile, l’Associazione di volontari non si è mai fermata. Rosario Cuomo, Professore associato di Gastroenterologia presso l’Azienda OspedalieraUniversitaria "Federico II” di Napoli, nel corso di una riunione svoltasi lo scorso 6 settembre presso il Liceo Manzoni di Caserta, gentilmente messo a disposizione dalla dirigente Adele Vairo, ha comunicato ai tanti soci volontari lo stato dell’arte delle attività in programma per promuovere e diffondere la cultura della prevenzione primaria e secondaria delle malattie attraverso iniziative di tipo sanitario, scientifico e divulgativo.

Il primo degli appuntamenti è la manifestazione Campus 3S, in cui le tre S stanno per Salute, Sport e Solidarietà, che avrà luogo nel Parco Maria Carolina a Caserta, nelle adiacenze di Palazzo Reale, dove sarà allestito un ospedale da campo con dieci ambulatori specialistici per avvicinare la popolazione alla visita medica di prevenzione al di fuori delle strutture deputate a tali attività come ospedali, presidi ospedalieri, ambulatori pubblici e privati. L’evento avrà luogo l’ultimo fine settimana del mese di settembre: venerdì pomeriggio 29, dalle 15,30 alle 19.00, sabato 30, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, e domenica mattina 1 ottobre dalle 9.30 alle 12.30. I dettagli tecnici della manifestazione, che ha anche il Patrocinio del Comune di Caserta, sono stati concordati nella conferenza dei servizi che si è svolta nella sala Giunta del Comune di Caserta alla presenza, tra gli altri, dell’Assessore Franco De Michele, del dirigente Franco Biondi, del comandante della Polizia municipale, il tenente colonnello Luigi De Simone, e di numerosi soci, tra cui Antonietta Natale, Vittoria Marletta, Gianni Di Lullo, Alessandra Ragozzino, Giovanna Farina, insieme al responsabile Rosario Cuomo. Anche quest’anno gli alunni di quattro istituti scolastici casertani, dell’Its Buonarroti, del Liceo Manzoni, del Liceo Scientifico Diaz di Caserta e dell’Isiis Novelli di Marcianise, saranno impegnati, insieme ai tanti volontari del Campus, ad accompagnare i pazienti agli ambulatori. La loro attività sarà infatti riconosciuta come alternanza scuola lavoro. Coordinatrici degli studenti saranno Maria Luisa Ruggiero e Emma Faraldo, docenti rispettivamente del Buonarroti e del Manzoni. In tema di scuola, già fissata la data del Campus Salute Indoor che si svolgerà l’11 e 12 novembre presso l’Istituto Novelli di Marcianise, diretto da Emma Marchitto, dove sorgerà un vero e proprio Villaggio della Salute.  Nelle intenzioni dei responsabili provinciali del Campus, che in provincia di Caserta si è costituito nel gennaio 2013, c’è l’acquisto di un ecografo con il ricavato della splendida festa di beneficenza “Cenando e Ballando”, che ha avuto grande successo in termini di biglietti venduti, ospitata nella splendida cornice della tenuta "Il Refolo" a Riardo, lo scorso 30 giugno. Intanto il prossimo 27 settembre alle ore 12 presso la sala Giunta del Comune di Caserta, alla presenza, tra gli altri, del Sindaco Carlo Marino, si terrà la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione del campus Salute 3S.