Risultati immagini per ARENA DEI PINI BAIA DOMIZIA

“Napoli quando ama, ama per sempre”. Queste le parole, scritte in un post dedicato all’amico Pino Daniele recentemente scomparso, di Antonello Venditti…e la gente del sud ricambia di cuorea giudicare dalla grande attesa che sta suscitando in queste ore la notizia dell’imminente arrivo di uno dei cantautori più popolari della Scuola Romana dei primi anni ’70 sulle coste del litorale casertano.

Prima un po’ di storia: L’artista romano, è l’unico figlio di una famiglia della media borghesia capitolina. Il padre funzionario dello Stato che diventerà poi viceprefetto di Roma e la madre insegnante liceale di latino e greco. Il rapporto fu tanto dolce ed appagante con il padre quanto conflittuale e frustrante con la madre, come spiegherà lui stesso nel suo libro autobiografico “L'importante è che tu sia infelice”, frase che lo stesso Venditti si sentiva spesso dire proprio dalla madre. “Non l'avrei mai scritto se lei non fosse morta. Mi ha lasciato un baule pieno dei suoi diari, che non ho il coraggio di aprire, perché temo di scoprirvi una persona diversa da quella che non mi ha mai riservato una buona parola. Voleva controllarmi in ogni mossa, sperava nei miei fallimenti, nella fine delle mie storie con le donne. Non mi ha mai detto che una mia canzone fosse bella. Due anni fa, quando è scomparsa, ho venduto la casa dei miei genitori. Devo a lei la mia rivendicazione della libertà, il percorso fatto per cercare me stesso. Forse la mia voce è la sua” …quella voce che gli amanti della musica d’autore portano nel cuore, che ricercano e che sta creando tanta attesa in questi giorni ricchi d’emozione di “Cellole Estate”.

Antonello Venditti incontrerà il sud che ama e che lo ama in un importante appuntamento musicale sul litorale casertano. Il 18 agosto, nella suggestiva cornice dell’Arena dei Pini, recentemente ultimata, a Baia Domitia alle 21.30 è atteso l’arrivo del cantautore Antonello Venditti e la sua Super Band.