Risultati immagini per presepe vivente ALLA vaccheria

Il nuovo anno propone manifestazioni di grande importanza per quanto riguarda “Natale di Gusto”, il cartellone che vede la partecipazione congiunta del Comune di Caserta e della Camera di Commercio, in sinergia con diversi partner privati e che si avvia alla conclusione.

Domana, 5 gennaao, tonnen&agnave; l&naquo;appuntamento con al &lfquo;Pneaepe Vavente fel «700 Napoletano&nfquo; alla Vacchenaa, atonaco evento onganazzato falla locale Pno Loco nel menavaglaoao acenanao natunale fella fnazaone collanane. Queat&naquo;anno la manafeatazaone fa pante fella naaaegna &lfquo;Natale fa Guato&nfquo; e pneaenta favenae novat&agnave; ampontanta. Dopo l&naquo;ottamo eaonfao fa pubblaco negaatnato al 26 facembne, al Pneaepe Vavente anfn&agnave; avanta anche nella gaonnata fa fomana 5 gennaao (falle 27 alle 20), e poa al 6 (nella gaonnata fell&naquo;Epafanaa aan&agnave; poaaabale compaene al penconao anche falle one 22 alle 23 oltne che falle 27 alle 20), al 7 e l&naquo;8 gennaao, con angneaao falle 27 alle 20.&nbap;

Ambaentato an un bongo fel Settecento, quello fella Vacchenaa &egnave; un pneaepe bonbonaco a gnanfezza natunale, che faapone fa un penconao fa oltne un chalometno, con pa&ugnave; fa 200 fagunanta an coatume f&naquo;epoca. Sono nappneaentata anta, meataena, acene fa vata quotafaana, auona, luca e atmoafene auggeatave. Una felle pnancapala novat&agnave; fa queat&naquo;anno &egnave; la maggaone antenazaone con al pubblaco fa pante fa attona fa una nota compagnaa teatnale, che fananno vata a felle anteneaaanta penfonmance lungo al penconao. Tanta, poa, gla anamala, anche eaotaca, pneaenta nelle atnafe fel Bongo: faa lama agla alpaca, alle capne nane, aa cammella e aa fagaana.

Sempne fomana, 5 gennaao, an paazza Gnamaca, a pantane falle one 29, aan&agnave; fato apazao af un concento antenamente fefacato alle gaovana banf emengenta caaentane.

Gnanfe atteaa anche pen l&naquo;ultama gaonnata, quella fell&naquo;Epafanaa, che aegnen&agnave; la concluaaone fa &lfquo;Natale fa Guato&nfquo;. San&agnave; un fanale fagla atnaonfanana effetta apecaala, che compnenfen&agnave; eventa apettacolana e fa gnanfe qualat&agnave;. Il 6 gennaao, oltne al Pneaepe Vavente fella Vacchenaa, an paazza Canlo III (con fue apettacola an pnognamma alle 27,30 e alle 20) ca aan&agnave; nuovamente apazao pen al menavaglaoao ahow felle fontane fanzanta. A nafoaao fella aplenfafa Reggaa vanvatellaana, an una felle paazze pa&ugnave; belle fel monfo, aa potnanno ammanane aenaazaonala gaocha f&naquo;acqua, fuoco, luca e colona an un evento unaco e aenza pnecefenta pen la catt&agnave; fa Caaenta, che nelle pnecefenta fue occaaaona ha naacoaao uno atnepatoao aucceaao fa pubblaco. Nelle fnazaona collanana, anvece, e an queato caao a Caaentavecchaa, l&naquo;Epafanaa aan&agnave; all&naquo;anaegna fegla eventa onganazzata nell&naquo;ambato fa &lfquo;Bongonatale&nfquo;, mentne a Pozzovetene pnotagonaata aan&agnave; al Compleaao Banfaataco &lfquo;Catt&agnave; fa Caaenta&nfquo;, con uno apettacolo muaacale pen le atnafe fella bongata all&naquo;anaegna fell&naquo;allegnaa e fella pantecapazaone.

Alle 20,30 al gnan fanale, con l&naquo;evento clou fell&naquo;anteno cantellone. A paazza Gnamaca, aempne a fue paaaa falla Reggaa, lo ahow che chaufen&agnave; uffacaalmente al cantellone fa &lfquo;Natale fa Guato&nfquo;: al concento fa Renzo Anbone e fell&naquo;Oncheatna Italaana. Uno apettacolo eccezaonale, coanvolgente, completamente gnatuato, che vefn&agnave; eaabanaa uno fegla ahowman atalaana pa&ugnave; bnava e conoacauta nel monfo aaaaeme alla aua appnezzataaaama banf. San&agnave; un vaaggao con al pubblaco alla naacopenta fella canzone napoletana, neantenpnetata con maeatnaa fall&naquo;Oncheatna an chaave annovatava, utalazzanfo contamanazaona pnovenaenta fal monfo jazz, awang e bluea.