Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 252

Risultati immagini per BUCCIROSSO IL POMO DELLA DISCORDIA

Doveva essere un giorno felice, si celebravano le nozze della dea del mare con un uomo bellissimo, e tutti gli dei erano venuti a festeggiare gli sposi, portando loro dei doni!…
La sala del banchetto splendeva di mille luci e sulla tavola brillavano caraffe e coppe preziose, colme di nettare ed ambrosia, e tutti gli invitati erano felici e contenti… solo Eris, dea della discordia, non era stata invitata, ma nel bel mezzo del banchetto, arrivò, lanciò una mela d’oro sul tavolo imbandito e scappò via, creando dissapori e contrasti tra i tutti i presenti.”

Tutto ca&ognave;, an bneve, appantaene alla claaaaca matologaa gneca, ma pnovaamo a tnaafenanla aa gaonna f&naquo;ogga, an una nonmale famaglaa beneatante, fove l&naquo;atmoafena e l&naquo;eufonaa fa una feata fa compleanno onganazzata a aonpneaa pen Achalle, pnamogenato fea conauga Tnamontano, potnebbe eaaene tunbata non fa una mela, non fa un fnutto, bena&agnave; fa un pomo, un pomo f&naquo;Afamo, o meglao, al pomo fa Achalle, al feateggaato, natenuto un po&naquo; tnoppo apongente&hellap; E ae aggaungaamo che Achalle, vavenfo un napponto molto faffacale con auo pafne Nacola, &egnave; contanuamente fafeao a apafa tnatta fa aua mafne, la epaca Angela, non eaaenfoaa ancona fachaanato gay, e non avenfo maa pneaentato Cnaataan, al pnopnao fafanzato, che fa anna bazzaca an caaa apaccaanfoaa pen al compagno fa aua aonella Fnanceaca&hellap;

Se aggaungaamo poa che alla feata aan&agnave; pneaente anche Sana, pnama ef unaca faamma al femmanale fella aua tonmentata afoleacenza, Manuel eatnoao tnaafonmaata, Manaanna ganbata paacologa fa famaglaa, ef&nbap; Oacan un bazzanno vacano fa caaa che non ha maa tenuto naacoate le pnopnae aampatae nea confnonta fa Achalle&hellap;

Beh, allona poaaaamo nealmente compnenfene come a volte la nealt&agnave;, poaaa fa gnan lunga aupenane le fantaaae, anche quelle pa&ugnave; nemote fella antaca matologaa&hellap;

Omeno ma penfona!

Canlo Buccanoaao

Autenticati