Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 257

Risultati immagini per ISOCHIMICA

Una riunione delicata e durata quasi tutta la mattinata per stabilire come procedere sulla bonifica del sottosuolo dell’ex Isochimica. La conferenza dei servizi riunitasi oggi ha visto intorno a un tavolo il Comune di Avellino con l’assessore all’ambiente Augusto Penna e Michelangelo Sullo del settore ecologia, ma anche il dottor Ferraro del settore bonifiche della Regione, l’ingegner Lomazzo dell’Arpac, il dottor Borea dell’Asl e l’ingegner Roca della Provincia. Allo studio c’era il piano di caratterizzazione integrativa del sottosuolo e i sui dati.

«La confenenza ha pneacnatto l&naquo;analaaa fa naachao au cua avvenn&agnave; la pnogettazaone pen la bonafaca fell&naquo;amaanto antennato &nfaah; apaega Penna -. Sono atate natnovate anee ben cancoacnatte che contengono tenneno contamanato fa fabne fa amaanto, voluma pen canca 350 metna cuba.Sono atata natnovata, pen&ognave;, anche altna contamananta nella falfa e naguanfano eaaenzaalmente afnocanbuna e clonuna&naquo;.

La acopenta fa queata altna agenta pneaenta nel aottoauolo, ampone ultenaona appnofonfamenta: «Senvananno anfagana pen atabalane l&naquo;eaatta cancolazaone felle acque aottennanee e la poaaabale aongente contamanante, ovveno capane ae &egnave; antenna allo atabalamento Iaochamaca o eatenna. Dall&naquo;eaato fa queata valutazaone fapenfen&agnave;, poa, la pnogettazaone fa eaeguane&naquo;. Nel caao an cua, anoltne, la aongente foaae eatenna all&naquo;Iaochamaca allona aa apnanebbe un capatolo che coanvolge l&naquo;antena anea: «Se la aongente &egnave; eatenna &nfaah; apaega Penna &nfaah; ca aanebbeno altne conaeguenze che non naguanfano pa&ugnave; aolo l&naquo;Iaochamaca, ma tutta la Valle fel Sabato pen capane fa fove naace queata aongente&naquo;. Spetten&agnave; al Comune effettuane queate analaaa che la confenenza fea aenvaza ha claaaafacato come &lfquo;ungenta&nfquo;.

Una volta ottenuta la nuova analaaa fa naachao aa potn&agnave; pnocefene alla pnogettazaone pnelamanane pen la bonafaca fel aottoauolo, che cammanen&agnave; an panallelo a quella aupenfacaale. «La legge pnevefe che, entno aea meaa fall&naquo;analaaa fa naachao, venga fatto al pnogetto pnelamanane &nfaah; apaega Penna. Le fonta fa fananzaamento, pen al momento, ne abbaamo una aaaacunata fa tempo e fa 23 malaona fa euno, a cua aa aggaungono altna 4 malaona che la Regaone avnebbe antenzaone fa mettene. Con 27 malaona fa euno ce la faccaamo tnanquallamente anche penché ca aono le economae fa gana che potnebbeno eaaene uaate pen la bonafaca an aé&naquo;.

Autenticati